vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 1963 del 10/12/2018

VENETO LEADER NELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. ASSESSORE BOTTACIN: “ULTERIORE SEGNALE DI QUANTO LA NOSTRA REGIONE MERITI L'AUTONOMIA”

10/dic/2018 | “Il Veneto, usando un termine ciclistico, ancora una volta si conferma leader a livello nazionale per la gestione dei rifiuti urbani, vincendo tappa e giro con ampio distacco”. Lo afferma l’assessore regionale all’ambiente, Gianpaolo Bottacin, commentando i dati forniti da Ispra sulla raccolta differenziata.

Notizia n. 1961 del 10/12/2018

AUTONOMIA. RIUNITA CONFERENZA PERMANENTE AUTONOMIE LOCALI VENETO. ZAIA “LAVORI IN UN BEL CLIMA”

10/dic/2018 | AUTONOMIA. RIUNITA CONFERENZA PERMANENTE AUTONOMIE LOCALI VENETO. ZAIA “LAVORI IN UN BEL CLIMA”

Notizia n. 1960 del 10/12/2018

IL PUNTO SUL POR FESR NEL VENETO. ASSESSORE CANER: “DAL 2016 UNA SPESA DI 333,5 MILIONI DI EURO”

10/dic/2018 | assessore Federico Caner Si è svolto stamane a Venezia l’evento annuale 2018 dedicato al Programma Operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale, Por Fesr 2014-2020, intitolato “L’Europa che vale: esperienze e prospettive”.

Notizia n. 1958 del 10/12/2018

TRENTA MILIONI DI EURO PER LA SOPPRESSIONE DI 50 PASSAGGI A LIVELLO NEL VENETO: FIRMATO PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE E RFI

10/dic/2018 | Elisa De Berti assessore trasporti Regione del Veneto e Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa per la soppressione di 50 passaggi a livello attraverso la realizzazione di interventi di carattere meramente viabilistico, senza alcuna opera sostitutiva

Notizia n. 1955 del 10/12/2018

MALTEMPO: PRESIDENTE ZAIA, “28 MILA ETTARI DI BOSCO RASI AL SUOLO, ISTANT BOOK ‘IL VENETO IN GINOCCHIO' AIUTA A NON DIMENTICARE, GIÀ 2 MLN DI DONAZIONI RACCOLTI CON CONTO CORRENTE SOLIDALE”

10/dic/2018 | MALTEMPO: PRESIDENTE ZAIA, “28 MILA ETTARI DI BOSCO RASI AL SUOLO, ISTANT BOOK ‘IL VENETO IN GINOCCHIO' AIUTA A NON DIMENTICARE, GIÀ 2 MLN DI DONAZIONI RACCOLTI CON CONTO CORRENTE SOLIDALE”

AL VIA "APPUNTAMENTI IN RIVA AL FIUME". BOTTACIN: "OCCASIONE PER EVIDENZIARE L'IMPORTANZA DEI NOSTRI CORSI D'ACQUA NELLA STORIA DEL VENETO"

Comunicato stampa N° 1431 del 24/10/2017
(AVN) – Venezia, 24 ottobre 2017

Parte giovedì 26 ottobre da Noventa Padovana, nella splendida cornice di Villa Grimani Valmarana (ore 20.30), una serie di cinque serate, ribattezzate "Appuntamenti in riva al fiume", attraverso cui la Regione del Veneto proporrà alcuni approfondimenti dedicati al tema dell'acqua.

"Abbiamo voluto promuovere questa incontri - spiega l'assessore veneto all'ambiente Gianpaolo Bottacin - per evidenziare l'importanza che l'acqua, come principale elemento naturale di vita ma a volte anche con la sua forza devastatrice, ha sempre avuto nella storia del Veneto, un territorio che comprende numerosi fiumi, il lago più grande d'Italia e anche luogo di sbocco al mare".

Le diverse serate saranno articolate in due parti, una prima di natura tecnica che lascerà poi spazio ad elementi prevalentemente artistico-culturali. In questo primo appuntamento a Noventa Padovana, intitolato "Il Brenta, tra storia musica e poesia", verranno illustrate le principali attività di natura idraulica e idrogeologica che la Regione sta svolgendo su questo importante fiume, ma verrà altresì spiegata la funzione dell'idrovia Padova-Venezia come canale scolmatore delle piene (tema su cui relazionerà l'ing. Massimo Coccato insieme ad alcuni dirigenti della Regione).

Seguirà la proiezione di un breve video “L’Acqua del Veneto, la nostra Acqua”, prima di passare a una relazione storica sulla Riviera del Brenta come antica via d’acqua e un descrizione delle ville neopalladiane, presentate dalla guida turistica Maila Bertoli. La serata si concluderà con l'esibizione dell’ottetto d'archi di musica barocca, diretto dal maestro Federico Guglielmo, a cui si accompagnerà una sfilata di costumi d’epoca.

Gli appuntamenti successivi, dedicati al Piave, all'Adige e al Bacchiglione, si svolgeranno a Moriago della Battaglia, Verona e Vicenza. L'appuntamento conclusivo invece andrà in scena alle fonti del Piave a Sappada nel bellunese. Tutte le serate saranno introdotte dall'assessore Bottacin e condotte dall'attore Alvaro Gradella.



Data ultimo aggiornamento: 24/10/2017

ambiente ed ecologia gianpaolo bottacin acqua