Casa

Casa

Le politiche per l'abitazione nel Veneto

Casa

Alla Regione compete la programmazione ed il coordinamento delle politiche abitative nel territorio regionale attraverso l’attuazione di programmi di edilizia residenziale pubblica (e.r.p.) e di edilizia residenziale agevolata, mediante l’indizione e la pubblicazione di appositi bandi di concorso finalizzati ad agevolare l’acquisto, il recupero o la costruzione della prima casa, nonché ad aumentare il numero di alloggi da cedere in locazione a canone calmierato.

La Regione esercita, inoltre, la vigilanza ed il controllo sugli atti delle Aziende Territoriali di Edilizia Residenziale (ATER); provvede, altresì, all’aggiornamento dei limiti di reddito per l’accesso agli alloggi di e.r.p. e ad autorizzare i Comuni all’emanazione di bandi speciali (legge regionale n. 10/96, art. 3, comma 4) per l'assegnazione di alloggi in caso di emergenza abitativa o per la tutela di categorie sociali particolarmente svantaggiate.

La gestione e l’istruttoria sulle predette attività regionali vengono svolte dalla Unità Organizzativa Edilizia.

--------------------------------------------------------

ATTENZIONE: in materia di privacy e protezione dei dati personali
visitare la pagina dedicata e leggere l'INFORMATIVA generale privacy




Data ultimo aggiornamento: 06 novembre 2019