Referendum consultivo per l'indipendenza del Veneto. Modalità per la restituzione delle somme versate

Modalità per la restituzione delle somme versate

I Cittadini e le imprese che hanno versato somme per sostenere l'indizione del referendum consultivo per l'indipendenza del Veneto (L.R. 16/2014), possono chiedere la restituzione delle stesse secondo le modalità indicate in seguito.

Le domande devono essere inviate:

utilizzando il modulo di richiesta allegato [file pdf - 112 Kb], debitamente compilato e firmato.

Per una versione aggiornata dell’informativa, a seguito della modifica legislativa intervenuta, si rimanda al seguente link 

Il termine
di presentazione è stato prorogato al 30 settembre 2020.

Si ricorda di allegare la copia di un documento di identità del richiedente e copia della ricevuta del bonifico effettuato.

Decreto n. 251 del 30 settembre 2019 
Deliberazione di Giunta regionale n. 1440 del 29 ottobre 2015

Redazione a cura dell'Unità organizzativa Comunicazione e Informazione - Posizione organizzativa Coordinamento Internet
Data ultimo aggiornamento: 08 ottobre 2019