Navigazione Navigazione

Aperta la seconda call di AI REGIO per l'innovazione digitale

26 maggio 2022

 

AI REGIO, un progetto finanziato da Horizon 2020 e sviluppato nel contesto dell’iniziativa ICT Innovation for Manufacturing SMEs (I4MS), è parte attiva nell’attuale implementazione della quarta fase dell’iniziativa focalizzata nell’accelerazione dell’applicazione di soluzioni digitali ai processi industriali manifatturieri di Piccole e Medie Imprese. Vanta la partecipazione di 13 regioni europee, tra cui le quattro regioni locomotive d’Europa, Lombardia, Baden-Württemberg, Auvergne-Rhône-Alpes e Catalogna, dei Digital Innovation Hubs (DIHs) e Competence Centres. Attraverso AI REGIO, le regioni collaborano tra di loro, scambiando conoscenza ed esperienza per rendere le PMI coinvolte più competitive nel mercato.

A tal proposito, il 2 maggio 2022, AI REGIO ha ufficialmente aperto la seconda convocatoria per partecipare ai nuovi bandi di finanziamento, con scadenza il 29 luglio 2022 alle ore 12:00 CET, per la selezione di 17 progetti sperimentali finalizzati a:

  • promuovere l’estensione dell’attuale portfolio di soluzioni digitali per la manifattura;
  • estendere le competenze delle aziende leader attive in AI REGIO;
  • supportare le PMI con sede in regioni sottorappresentate, con l’obiettivo di un loro successivo coinvolgimento nell’Iniziativa VANGUARD, un’alleanza interregionale focalizzata sull’innovazione industriale. 

I nuovi bandi sono rivolti alle PMI dei settori digitale e manifatturiero che dispongono dei requisiti minimi per partecipare a Horizon 2020. Verranno selezionati 17 progetti sperimentali afferenti a tre diverse aree tematiche, descritte dettagliatamente nel sito ufficiale:

  • Tema #1 “Manufacturing Data Spaces and Data4AI pipelines”;
  • Tema #2 “AI for Manufacturing Applications and AI-on-demand Platform contributions”;
  • Tema #3 “AI Didactic Factories for Manufacturing and TERESA Experimentations”

Sono previste due distinte procedure di candidatura sulla base delle due possibili tipologie di progetti sperimentali accettate:

  • la tipologia A, che riguarda 10 dei progetti totali richiesti e dispone di un budget pari a 60 000 euro per ciascun progetto, prevede la candidatura esclusivamente individuale da parte delle PMI interessate e si applica soltanto ai Temi #1 e #2;
  • la tipologia B, che copre i restanti 7 progetti e dispone di un budget massimo di 100 000 euro per ciascun progetto, prevede la candidatura sottoforma di piccoli consorzi, composti da una PMI, un DIH e una terza parte facoltativa, e può essere applicata a tutti i Temi.

Nella pagina web di AI REGIO è disponibile l’agenda delle principali fasi del processo di selezione, riportate di seguito:

  • dal 22/08/2022 al 12/09/2022 ci sarà la nomina dei valutatori;
  • dal 19/09/2022 al 21/10/2022 seguirà la comunicazione dei risultati;
  • dal 24/10/2022 al 18/11/2022 verranno firmati i Sub-grant Agreements;
  • dal 21/11/2022 al 14/07/2022 avrà luogo l’implementazione dei progetti sperimentali.

Si consiglia di consultare il bando ufficiale



Data ultimo aggiornamento: 26 maggio 2022