Pari Opportunità


La Regione del Veneto interviene sul tema delle Pari Opportunità tra donne e uomini per rimuovere le discriminazioni legate alla differenza di genere e promuove progetti di piena realizzazione della donna in campo lavorativo, sociale e culturale. La propria attività si esplica attraverso Organismi di Parità e il sostegno di iniziative principalmente promosse da Amministrazioni Locali, Scuole, Associazioni e Organizzazioni di
rappresentanza delle parti sociali.

Gli Organismi di Parità all’interno della Regione del Veneto sono:

  • Commissione pari opportunità: organo consultivo della Regione nelle iniziative riguardanti le politiche di genere: promuove indagini e ricerche sulla situazione della donna e sulle problematiche femminili, organizza convegni, seminari, iniziative ed eventi di sensibilizzazione, percorsi di formazione e aggiornamento. 
  • Consigliera regionale di parità del Veneto:  nominata dal Ministro del Lavoro, di concerto con il Ministro per le Pari opportunità, su designazione della Regione, svolge funzioni di promozione e controllo dell’attuazione dei principi di uguaglianza di opportunità e non discriminazione per donne e uomini nel lavoro. Nell’esercizio delle sue funzioni è un pubblico ufficiale ed ha l’obbligo di segnalare all’autorità giudiziaria i reati di cui venga a conoscenza nell’ambito delle materie di sua competenza. E’ una figura prevista anche a livello nazionale e provinciale.
  • Comitato Unico di Garanzia – CUG: organismo composto da dipendenti regionali nominati dall’Amministrazione e dalle Organizzazioni Sindacali, che interviene per garantire parità e pari opportunità tra uomini e donne, nonché l'assenza di ogni forma di discriminazione e di violenza (es. mobbing), diretta e indiretta, nell'accesso al lavoro, nel trattamento e nelle condizioni di lavoro, nella formazione professionale, nelle promozioni e nella sicurezza sul lavoro. Ha predisposto il “Codice di Comportamento per la tutela della dignità delle lavoratrici e dei lavoratori della Regione Veneto”.


Contributi regionali:

Per consultare la normativa clicca qui 

Per informazioni contattare :

- Segreteria Commissione Pari Opportunità -Tel. 041 2795332 - 2795936 -  e-mail commissione.pari.opportunita@regione.veneto.it -  sito web 

- Direzione Lavoro - Tel. 041 279 5936 - 5924 - e-mail lavoro@regione.veneto.it  -  sito web 
 



Data ultimo aggiornamento: 31 maggio 2022