Navigazione Navigazione

Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

"Strumenti e percorsi di pace" Verso Milano Cortina 2026: il concetto di "Tregua Olimpica". Nuovo database regionale delle organizzazioni attive nelle promozione dei diritti umani. Incontro aperto al pubblico a Padova

01 dicembre 2023

 

Tregua olimpica e Nuovo Database dei Diritti Umani: queste le due iniziative che verranno presentate a Padova ed elaborate in sinergia tra Regione del Veneto e Centro di Ateneo per i Diritti Umani "Antonio Papisca" dell'Università degli Studi di Padova nell'ambito di Diritti Umani cultura della pace, cooperazione allo sviluppo, solidarietà internazionale ed interculturalità.


Tregua Olimpica: Il ruolo dello sport come veicolo di pace, protezione e promozione dei diritti umani.

Si avvieranno le riflessioni sulla “Tregua Olimpica”, tema che sarà al centro delle attività delle Olimpiadi e Paralimpiadi MilanoCortina 2026. La “Tregua Olimpica” è stata recentemente oggetto del bando regionale in materia di Diritti Umani, con il quale sono stati finanziati progetti di "promozione e realizzazione di iniziative rivolte alla comunità regionale con finalità di sensibilizzazione alla cultura della pace e dei diritti umani attraverso il veicolo promozionale dei grandi eventi".

La nuova banca dati on line degli organismi che promuovono i diritti umani 

Verrà presentato il nuovo database regionale delle organizzazioni che operano sulla promozione dei diritti umani. Il database sarà frutto di un ampio processo di analisi e mappatura degli enti con sede in Veneto che lavorano nel campo dei Diritti Umani.

 

Evento: Strumenti e Percorsi di Pace

Quando Martedì 12 dicembre 2023, 9.30-12.30
Dove Centro di Ateneo per i Diritti Umani "Antonio Papisca", Università di Padova

Programma

9.30-10.00 Accoglienza e Saluti iniziali
Marco Mascia, Presidente del Centro di Ateneo per i Diritti Umani "Antonio Papisca", Università di Padova
Luigi Zanin, Dirigente U.O. Cooperazione internazionale – Regione del Veneto

 

10.00-11.30 Verso Milano Cortina 2026 Una riflessione sulla "Tregua Olimpica"
Tregua olimpica: un antico concetto per un nuovo millennio

Antonella Stelitano, Giornalista e dirigente sportiva
Lo sport come veicolo di pace e di inclusione tra i popoli
Jacopo Tognon, CAS Arbitrator, Docente di Diritto e gestione delle attività sportive, Università di Padova
Le esperienze finanziate dalla Regione del Veneto: testimonianze a confronto
Antonio Calò, Fondazione Venezia per la ricerca sulla pace
Alberto Lanzavecchia, Università di Padova,  Adele Simoni,L'Osteria Volante aps

 

11.30-12.30 Il nuovo database regionale delle organizzazioni che operano sulla promozione dei diritti umani
Antonio Iovieno, E.Q. Diritti umani e Cooperazione allo sviluppo, Regione del Veneto
Luca Gazzola, Centro diritti umani, Università di Padova


Come partecipare 

Iscrizione al seguente link 

 

 



Data ultimo aggiornamento: 04 dicembre 2023