Navigazione Navigazione

Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

Emergenza Covid finita, Anac ripristina scadenze e obblighi di comunicazione

20 giugno 2022

Terminato lo stato di emergenza Covid, Anac ha ripristinato le scadenze per gli obblighi di comunicazione dei dati sugli appalti pubblici e i termini dei procedimenti di competenza dell’Autorità. 

Questi erano stati sospesi o modificati in seguito ai provvedimenti presi dal governo per la pandemia.

Con la delibera N. 271 del 7 giugno 2022, cessa quindi l’efficacia delle delibere approvate all’inizio dell’emergenza con cui erano stati allungati i termini per il perfezionamento dei Cig (codice identificativo di gara), per la trasmissione dei dati all’osservatorio contratti pubblici e per l’emissione del Cel (Certificato esecuzione lavori) da parte della stazione appaltante. 

Accedi ad ulteriori informazioni

 
 


Data ultimo aggiornamento: 20 giugno 2022