vai al contenuto principale

Maltempo. Veneto in ginocchio

06/01/2019
Immagine dei luoghi danneggiati dal maltempo

Veneto in Ginocchio – Instant book fotografico

Copertina Veneto in ginocchio
Per fronteggiare le devastazioni provocate dall’ondata di maltempo che ha colpito il Veneto, e creare disponibilità finanziarie da utilizzare in aiuto alle popolazioni colpite, la Regione, oltre ai vari passi formali per ottenere sostegni pubblici nazionali, fa appello anche alla solidarietà degli italiani e dei veneti.

La Regione ha attivato un conto corrente dove, chi vorrà, potrà versare un proprio contributo. 

“Spero – dice Zaia – che questo conto corrente possa avere la diffusione più ampia possibile e che, come sempre, possa trovare riscontro nella grande generosità della gente. Da parte mia – aggiunge il Governatore – un solo impegno e una sola garanzia: ogni centesimo che verrà versato andrà destinato solo ed esclusivamente per aiutare le persone in difficoltà”.

Il Conto Corrente è attivato presso la Banca Unicredit Spa, tesoriere regionale, ed è denominato “REGIONE VENETO – VENETO IN GINOCCHIO PER MALTEMPO OTT. – NOV. 2018”.

Il Codice IBAN è: IT 75 C 02008 02017 000105442360
Unito per fare copia e incolla IT75C0200802017000105442360

Per i bonifici dall'estero utilizzare le seguenti indicazioni:
Codice  per bonifici fuori area Sepa: BIC SWIFT  UNICRITM1VF2

La causale è: “VENETO IN GINOCCHIO PER MALTEMPO OTTOBRE-NOVEMBRE 2018”.





Redazione a cura dell'Unità organizzativa Comunicazione e Informazione - Posizione organizzativa Coordinamento Internet