vai al contenuto principale

Scuola: contributi per l’acquisto di libri di testo

19/09/2018
libri

La Regione del Veneto offre alle famiglie un contributo per l’acquisto dei libri di testo e dei contenuti didattici alternativi indicati dalle scuole nei programmi di studio.

Possono richiederlo i genitori o tutori degli studenti residenti in Veneto che nell’anno scolastico 2018/2019 frequentano le scuole medie e superiori statali, paritarie e non paritarie, oppure svolgono percorsi triennali e quadriennali di istruzione e formazione professionale presso istituti formativi accreditati dalla Regione.

Per ricevere il contributo, le famiglie devono avere un ISEE - Indicatore della Situazione Economica Equivalente relativo ai redditi dichiarati nel 2018, che rientri in una delle seguenti due fasce:

  • fino a 10.632,94 euro (Fascia 1);
  • da 10.632,95 euro a 18.000 euro (Fascia 2).

Nel primo caso l’incentivo coprirà il 100% dei costi, mentre nel secondo il contribuito sarà concesso in base alla proporzione tra la spesa e le risorse disponibili.

Le famiglie degli studenti che rientrano nell’obbligo d’istruzione possono inoltre richiedere un contributo per l’acquisto di dotazioni tecnologiche quali personal computer, tablet e lettori digitali fino ad un massimo di 100 euro.

Le domande possono essere presentate fino al 15 ottobre 2018 tramite procedura telematica disponibile sul sito della Regione del Veneto, www.regione.veneto.it, dove è possibile leggere le istruzioni per la compilazione della domanda.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il bando e la scheda pubblicata su ClicLavoro Veneto.
 


Assessore
Assessore all'istruzione, alla formazione, al lavoro e pari opportunità


Riferimento uffici
Direzione Formazione e Istruzione
tel : 041279.5056 - 5973 -5036 -5732
fax: 0412795974
email



Redazione a cura dell'Unità organizzativa Comunicazione e Informazione - Posizione organizzativa Coordinamento Internet