Archivio Comunicati
Notizia n. 975 del 15/06/2019

DIFESA DEL SUOLO. LUNEDÌ ALLE 12 A CORTINA L’ASSESSORE BOTTACIN PRESENTERÀ I LAVORI AL VIA PER LA SICUREZZA DEL TORRENTE BIGONTINA

15/giu/2019 | DIFESA DEL SUOLO. LUNEDÌ ALLE 12 A CORTINA L’ASSESSORE BOTTACIN PRESENTERÀ I LAVORI AL VIA PER LA SICUREZZA DEL TORRENTE BIGONTINA

Notizia n. 974 del 15/06/2019

TERME DI RECOARO: DONAZZAN, “AL VIA LA NUOVA STAGIONE TERMALE, SFIDA AMBIZIOSA PER L’INTERO TERRITORIO”

15/giu/2019 | TERME DI RECOARO: DONAZZAN, “AL VIA LA NUOVA STAGIONE TERMALE, SFIDA AMBIZIOSA PER L’INTERO TERRITORIO”

Notizia n. 973 del 15/06/2019

PROTEZIONE CIVILE. SOPRALLUOGO AGLI INTERVENTI IN CORSO NELL’AGORDINO. ASSESSORE BOTTACIN, “OLTRE MILLE PERSONE AL LAVORO: GRANDE LAVORO DI SQUADRA DA PARTE DEI NOSTRI MAGNIFICI VOLONTARI”

15/giu/2019 | PROTEZIONE CIVILE. SOPRALLUOGO AGLI INTERVENTI IN CORSO NELL’AGORDINO. ASSESSORE BOTTACIN, “OLTRE MILLE PERSONE AL LAVORO: GRANDE LAVORO DI SQUADRA DA PARTE DEI NOSTRI MAGNIFICI VOLONTARI”

Notizia n. 971 del 15/06/2019

SVILUPPO RURALE: IL VENETO AI PRIMI POSTI IN EUROPA PER ATTUAZIONE PROGRAMMA NELLA PAGELLA DEL COMITATO DI SORVEGLIANZA

15/giu/2019 | SVILUPPO RURALE: IL VENETO AI PRIMI POSTI IN EUROPA PER ATTUAZIONE PROGRAMMA NELLA PAGELLA DEL COMITATO DI SORVEGLIANZA

Notizia n. 970 del 14/06/2019

DELEGAZIONE KENIOTA IN REGIONE. IERI INCONTRO CON IMPRENDITORI VENETI A CONCORDIA SAGITTARIA. FORCOLIN, “QUESTA È LA VERA COOPERAZIONE, QUELLA CHE METTE IN GIOCO CON FIDUCIA RECIPROCA”

14/giu/2019 | DELEGAZIONE KENIOTA IN REGIONE. IERI INCONTRO CON IMPRENDITORI VENETI A CONCORDIA SAGITTARIA. FORCOLIN, “QUESTA È LA VERA COOPERAZIONE, QUELLA CHE METTE IN GIOCO CON FIDUCIA RECIPROCA”

OLIMPIADI 2026. PRESIDENTE VENETO SU RELAZIONE COMMISSIONE MORARIU, “LUCE VERDE ALL’ INTERTEMPO MA IL MURO FINALE E’ RIPIDO E INSIDIOSO. MANTENERE LA CALMA E DARE IL MASSIMO”

Comunicato stampa N° 828 del 24/05/2019
(AVN) Venezia, 24 maggio 2019

“Siamo all’ultimo intertempo della seconda manche e c’è luce verde. Ma il muro finale è ripido e insidioso. E’ il momento di mantenere la calma, non montarsi la testa, e dare il massimo”.

Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto commenta la relazione della Commissione di Valutazione del Cio sulla candidatura di Milano-Cortina alle Olimpiadi invernali del 2016, resa nota oggi.

“Ho sempre detto – aggiunge il Governatore – che la nostra è una candidatura forte, perché fondata sulla condivisione totale delle Istituzioni e della gente, rispettosa al massimo dell’Agenda Cio 2020, senza colate di cemento e spese pazze, caratterizzata dall’originalità di aver abbinato luoghi iconici come una grande metropoli internazionale, Milano, e il cuore delle Dolomiti patrimonio Universale dell’Unesco, Cortina, supportata da infrastrutture sportive già di livello eccellente, come le piste di Cortina che ospiteranno i Mondiali 2021”.

“Credo – aggiunge il Presidente della Regione Veneto – che la Commissione Morariu abbia ben percepito e valutato questa impostazione, perché è innegabile che siamo di fronte a un giudizio complessivo estremamente positivo”.

“Non dire gatto finchè non ce l’hai nel sacco, storico insegnamento del grande Giovanni Trapattoni – conclude il Governatore – deve ora essere il filo conduttore che ci guiderà in questo mese verso Losanna. Guai abbassare la guardia, bisogna lavorare ancora pancia a terra, perché sull’ultimo muro prima del traguardo i tracciatori potrebbero aver piazzato porte molto angolate, quindi insidiose”.


Data ultimo aggiornamento: 24/05/2019