Archivio Comunicati
Notizia n. 1154 del 15/07/2019

I CAMPIONATI ITALIANI DI MOUNTAIN BIKE TORNANO IN VENETO, IN ALPAGO DAL 19 AL 21 LUGLIO. ASSESSORE CORAZZARI, “LA CULTURA DELLA FATICA VERSO IL TRAGUARDO È TRA I VALORI DEI VENETI”

15/lug/2019 | I CAMPIONATI ITALIANI DI MOUNTAIN BIKE TORNANO IN VENETO, IN ALPAGO DAL 19 AL 21 LUGLIO. ASSESSORE CORAZZARI, “LA CULTURA DELLA FATICA VERSO IL TRAGUARDO È TRA I VALORI DEI VENETI”

Notizia n. 1153 del 15/07/2019

CENTRI PER L’IMPIEGO: VICEPRESIDENTE FORCOLIN, “ESITO POSITIVO GRAZIE A SPIRITO DI COLLABORAZIONE E DI RESPONSABILITÀ DELLE PARTI. RISOLTO UNO DEI NODI CREATI DALLA RIFORMA DELRIO”

15/lug/2019 | CENTRI PER L’IMPIEGO: VICEPRESIDENTE FORCOLIN, “ESITO POSITIVO GRAZIE A SPIRITO DI COLLABORAZIONE E DI RESPONSABILITÀ DELLE PARTI. RISOLTO UNO DEI NODI CREATI DALLA RIFORMA DELRIO”

Notizia n. 1152 del 15/07/2019

MORTO MIRON. ZAIA, “TRA I GRANDI ARTEFICI DEL SUCCESSO DELL’ENOGASTRONOMIA DI MARCA. HA INVENTATO IL FUNGO GOURMET”.

15/lug/2019 | MORTO MIRON. ZAIA, “TRA I GRANDI ARTEFICI DEL SUCCESSO DELL’ENOGASTRONOMIA DI MARCA. HA INVENTATO IL FUNGO GOURMET”.

Notizia n. 1151 del 15/07/2019

VIOLENZA CONTRO LE DONNE: DA REGIONE VENETO 600 MILA EURO. ASSESSORE LANZARIN, “PIÙ FONDI A 44 STRUTTURE PER AIUTARE LE VITTIME A RECUPERARE UNA VITA NORMALE E AUTONOMA”

15/lug/2019 | VIOLENZA CONTRO LE DONNE: DA REGIONE VENETO 600 MILA EURO. ASSESSORE LANZARIN, “PIÙ FONDI A 44 STRUTTURE PER AIUTARE LE VITTIME A RECUPERARE UNA VITA NORMALE E AUTONOMA”

Notizia n. 1149 del 15/07/2019

CENTRI PER L’IMPIEGO: APPROVATO IL NUOVO CONTRATTO INTEGRATIVO DECENTRATO DONAZZAN: “ORGOGLIOSI DEL RISULTATO RAGGIUNTO, DIMOSTRA LA BONTÀ DEL PERCORSO SVOLTO IN QUESTI ANNI”

15/lug/2019 | CENTRI PER L’IMPIEGO: APPROVATO IL NUOVO CONTRATTO INTEGRATIVO DECENTRATO DONAZZAN: “ORGOGLIOSI DEL RISULTATO RAGGIUNTO, DIMOSTRA LA BONTÀ DEL PERCORSO SVOLTO IN QUESTI ANNI”

ASSESSORE DONAZZAN SALUTA QUESTORE PETRONZI, IN PARTENZA PER TRIESTE: “IL GRAZIE DEI VICENTINI AD UN VERO SERVITORE DELLA PATRIA”

Comunicato stampa N° 37 del 11/01/2019
 (AVN) Venezia, 11 gennaio 2019

“Grazie al questore Giuseppe Petronzi in questi anni la Questura di Vicenza è cresciuta in personale, organizzazione e autorevolezza: la sua esperienza internazionale, in particolare nell’ambito della lotta al terrorismo, e le sue doti organizzative e di relazione sono state vivamente apprezzate dai cittadini e dalle istituzioni”. Questo il personale saluto di commiato dell’assessore regionale al lavoro e all’istruzione, Elena Donazzan, al questore della città berica, in procinto di prendere servizio nel capoluogo giuliano.

Accompagnata dall’assessore comunale al Turismo e alle attività economiche, Silvio Giovine, l’assessore regionale ha fatto visita al questore in partenza per esprimergli gratitudine e apprezzamento per il lavoro svolto nonché formulargli i migliori auguri per il nuovo e importante incarico. “Al questore ho donato un libro sulla Grande Guerra - aggiunge Elena Donazzan – a ricordo della sua permanenza a Vicenza negli anni significativi del Centenario e in omaggio al suo spirito di servizio. Ieri come oggi, ci sono tanti modi di servire la Patria, e il dottor Petronzi rappresenta in modo eccellente il rispetto delle istituzioni, il senso del dovere e la professionalità della Polizia di Stato”.


Data ultimo aggiornamento: 11/01/2019

elena donazzan