Archivio Comunicati
Notizia n. 1156 del 16/07/2019

SCUOLA: IN VENETO I PROF A LEZIONE DI ALTERNANZA, PROGETTO SPERIMENTALE CON LE AZIENDE. DONAZZAN "QUESTA È LA MIGLIORE FORMA DI AGGIORNAMENTO"

16/lug/2019 | SCUOLA: IN VENETO I PROF A LEZIONE DI ALTERNANZA, PROGETTO SPERIMENTALE CON LE AZIENDE. DONAZZAN "QUESTA È LA MIGLIORE FORMA DI AGGIORNAMENTO"

Notizia n. 1154 del 15/07/2019

I CAMPIONATI ITALIANI DI MOUNTAIN BIKE TORNANO IN VENETO, IN ALPAGO DAL 19 AL 21 LUGLIO. ASSESSORE CORAZZARI, “LA CULTURA DELLA FATICA VERSO IL TRAGUARDO È TRA I VALORI DEI VENETI”

15/lug/2019 | I CAMPIONATI ITALIANI DI MOUNTAIN BIKE TORNANO IN VENETO, IN ALPAGO DAL 19 AL 21 LUGLIO. ASSESSORE CORAZZARI, “LA CULTURA DELLA FATICA VERSO IL TRAGUARDO È TRA I VALORI DEI VENETI”

Notizia n. 1153 del 15/07/2019

CENTRI PER L’IMPIEGO: VICEPRESIDENTE FORCOLIN, “ESITO POSITIVO GRAZIE A SPIRITO DI COLLABORAZIONE E DI RESPONSABILITÀ DELLE PARTI. RISOLTO UNO DEI NODI CREATI DALLA RIFORMA DELRIO”

15/lug/2019 | CENTRI PER L’IMPIEGO: VICEPRESIDENTE FORCOLIN, “ESITO POSITIVO GRAZIE A SPIRITO DI COLLABORAZIONE E DI RESPONSABILITÀ DELLE PARTI. RISOLTO UNO DEI NODI CREATI DALLA RIFORMA DELRIO”

Notizia n. 1152 del 15/07/2019

MORTO MIRON. ZAIA, “TRA I GRANDI ARTEFICI DEL SUCCESSO DELL’ENOGASTRONOMIA DI MARCA. HA INVENTATO IL FUNGO GOURMET”.

15/lug/2019 | MORTO MIRON. ZAIA, “TRA I GRANDI ARTEFICI DEL SUCCESSO DELL’ENOGASTRONOMIA DI MARCA. HA INVENTATO IL FUNGO GOURMET”.

Notizia n. 1151 del 15/07/2019

VIOLENZA CONTRO LE DONNE: DA REGIONE VENETO 600 MILA EURO. ASSESSORE LANZARIN, “PIÙ FONDI A 44 STRUTTURE PER AIUTARE LE VITTIME A RECUPERARE UNA VITA NORMALE E AUTONOMA”

15/lug/2019 | VIOLENZA CONTRO LE DONNE: DA REGIONE VENETO 600 MILA EURO. ASSESSORE LANZARIN, “PIÙ FONDI A 44 STRUTTURE PER AIUTARE LE VITTIME A RECUPERARE UNA VITA NORMALE E AUTONOMA”

REGIONE DESTINA QUINDICI MILIONI DI EURO AL POTENZIAMENTO DEGLI IMPIANTI DI RISALITA DELLA MONTAGNA VENETA. CANER: “BOCCATA D’OSSIGENO E GIUSTO RICONOSCIMENTO A IMPRENDITORI CAPACI E CORAGGIOSI”

Comunicato stampa N° 1943 del 06/12/2018
 (AVN) – Venezia, 6 dicembre 2018
 
“I 15 milioni di euro che in Consiglio regionale abbiamo deciso di destinare al potenziamento degli impianti di risalita e sciistici della montagna veneta rappresentano una vera e propria boccata d’ossigeno per questo settore e sono il giusto riconoscimento agli operatori turistici che, con determinazione e grande capacità imprenditoriale, sono impegnati a superare le criticità causate dalla calamità naturale dello scorso ottobre”.
 
Così l’assessore al turismo della Regione del Veneto, Federico Caner, esprime la sua soddisfazione per l’approvazione da parte dell’aula di palazzo Ferro Fini dell’emendamento al Collegato della Legge di stabilità regionale, presentato da alcuni consiglieri della Lega, che riattiva un fondo di 15 milioni e 277 mila euro per le piste da sci, per la sostituzione, il potenziamento, l’adeguamento e la realizzazione ex novo di impianti di risalita e di innevamento.
 
“Risorse importanti destinate alla montagna veneta per riqualificare l’offerta turistica nel suo complesso – prosegue Caner –. Si tratta di un investimento, infatti, che permetterà di dare sviluppo agli sport invernali ma anche di proporre ai  numerosi appassionati di escursionismo estivo impianti di risalita sempre più moderni ed efficienti”. 


Data ultimo aggiornamento: 06/12/2018

federico caner montagna turismo