vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 271 del 19/02/2019

VENETO IN GINOCCHIO. OPERATIVO A ROCCA PIETORE IL PRIMO PRESIDIO A SUPPORTO DELLE COMUNITA’ COLPITE DAL MALTEMPO

19/feb/2019 | Inaugurazione a Rocca Pietore (Belluno) il primo presidio operativo a supporto diretto dei territori e delle popolazioni colpite dalla tempesta “Vaia”

Notizia n. 270 del 19/02/2019

VINO: ASSESSORE PAN, “DALL’ISTITUTO SARTOR DI CASTELFRANCO OTTIMI RISULTATI SUI VITIGNI RESISTENTI – ORA EQUIPARARE LE SCUOLE AGRARIE AGLI IMPRENDITORI AGRICOLI”

19/feb/2019 | VINO: ASSESSORE PAN, “DALL’ISTITUTO SARTOR DI CASTELFRANCO OTTIMI RISULTATI SUI VITIGNI RESISTENTI – ORA EQUIPARARE LE SCUOLE AGRARIE AGLI IMPRENDITORI AGRICOLI”

Notizia n. 269 del 19/02/2019

L'Aquila del Carnevale di Venezia 2019 sarà Arianna Fontana. Brugnaro: “Un riconoscimento al mondo dello sport e un messaggio di sostegno alla candidatura olimpica di Milano-Cortina 2026”

19/feb/2019 | L'Aquila del Carnevale di Venezia 2019 sarà Arianna Fontana. Brugnaro: “Un riconoscimento al mondo dello sport e un messaggio di sostegno alla candidatura olimpica di Milano-Cortina 2026”

Notizia n. 268 del 19/02/2019

SANITA’. PFAS. STUDIO REGIONE VENETO SU ESITI MATERNI E NEONATALI

19/feb/2019 | SANITA’. PFAS. STUDIO REGIONE VENETO SU ESITI MATERNI E NEONATALI

Notizia n. 267 del 19/02/2019

SANITA’. OK CONSIGLIO VENETO A RIPARTO FONDI 2019-2020. LANZARIN, “FATTO LAVORO BUONO E TEMPESTIVO. 16,4 MILIARDI IN UN BIENNIO”

19/feb/2019 | SANITA’. OK CONSIGLIO VENETO A RIPARTO FONDI 2019-2020. LANZARIN, “FATTO LAVORO BUONO E TEMPESTIVO. 16,4 MILIARDI IN UN BIENNIO”

DALLA REGIONE 45 MILA EURO AL POLO “VERONA ACCADEMIA PER L’OPERA ITALIANA”

Comunicato stampa N° 1815 del 16/11/2018
 (AVN) – Venezia, 16 novembre 2018
 
Su proposta dell’assessore alla cultura, Cristiano Corazzari, la Giunta regionale ha approvato una deliberazione con la quale prende atto del bilancio consuntivo 2017 e del preventivo 2018 del Polo Nazionale Artistico di Alta Specializzazione sul Teatro Musicale e Coreutico – Verona Accademia per l’Opera Italiana, assegnando allo stesso, in qualità di ente sostenitore, una quota di partecipazione per l’anno in corso di 45 mila euro. 
 
“Il Polo – sottolinea Corazzari – si occupa della promozione di giovani artisti specializzati nel settore del teatro dell’opera e della produzione di spettacoli. La Regione vi ha aderito in considerazione della prestigiosa tradizione che il Veneto vanta in ambito musicale, con l’obiettivo di promuoverla e valorizzarla anche attraverso la sperimentazione di nuovi linguaggi artistici”.
 
Tra i compiti previsti dallo Statuto del Polo rientrano: l’organizzazione di master di perfezionamento postlauream nei “mestieri” del teatro d’opera, lo svolgimento di attività di ricerca filologica sulle opere italiane del passato, la promozione della cultura artistico-teatrale musicale, l’indizione di concorsi per giovani artisti, la realizzazione di spettacoli in collegamento operativo con i teatri del territorio e la stipula di convenzioni internazionali per la diffusione dell’opera italiana.
 


Data ultimo aggiornamento: 16/11/2018

cultura cristiano corazzari