INAUGURATO DA ZAIA IMPIANTO EROGAZIONE BIOMETANO A VITTORIO VENETO. “STREPITOSO ESEMPIO DI ECONOMIA CIRCOLARE E AMBIENTALE DEL FUTURO”

Comunicato stampa N° 1350 del 14/09/2018
(AVN) Venezia, 14 settembre 2018

“Siamo di fronte a uno strepitoso esempio di economia circolare a valenza ambientale: un camion va a raccogliere il rifiuto verde e da quello riceve l’80% del carburante necessario per andare a raccoglierne ancora. La mobilità del futuro è questa”.

Lo ha detto il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, inaugurando oggi a Vittorio Veneto (Treviso) il moderno impianto di erogazione di biometano, realizzato su iniziativa del Consiglio di Bacino Sinistra Piave e di Savno (Servizi Ambientali veneto Orientale).

“Facendo in questo modo – ha aggiunto il Governatore – si inquina di meno, si ricicla il rifiuto e si diventa virtuosi economicamente, perché si risparmiano 300 mila euro l’anno. La Regione è pronta a sostenere la diffusione di questo modello in tutto il territorio”.

“Il Veneto e i suoi abitanti – ha proseguito – hanno una lunga storia di civiltà ambientale: abbiamo chiuso in tempi non sospetti tante discariche, siamo la prima Regione italiana per percentuale di raccolta differenziata. E’ l’ennesima dimostrazione di civiltà dei veneti”.

L’impianto è stato progettato e realizzato utilizzando il meglio disponibile in termini di scienza e alta tecnologia. Il combustibile prodotto consente un risparmio di circa dieci tonnellate di CO2 all’anno per ogni mezzo rispetto a un veicolo con trazione a gasolio e coprirà una percorrenza di circa un milione e 110 mila chilometri l’anno.


Data ultimo aggiornamento: 14/09/2018

Archivio Comunicati
Notizia n. 1399 del 23/09/2018

CHIUSI GLI STATI GENERALI DELLA PROTEZIONE CIVILE. ASSESSORE BOTTACIN: “DAL GESTIRE L’EMERGENZA A PREVEDERLA E PREVENIRLA, QUESTO È IL FUTURO”

23/set/2018 | assessore regionale alla Protezione Civile, Gianpaolo Bottacin, ha aperto il suo discorso di sintesi della due giorni dedicata agli Stati Generali della Protezione Civile del Veneto, tenutasi ieri a Palazzo Capuleti e oggi in Gran Guardia a Verona

Notizia n. 1398 del 23/09/2018

TEST D’INGRESSO A MEDICINA. ZAIA: “DA ANNI DICO CHE È UN ERRORE, ORA SI MODIFICHI DAVVERO LA NORMA CHE DANNEGGIA GLI STUDENTI E IL NOSTRO SISTEMA SANITARIO”

23/set/2018 | Il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, saluta con soddisfazione l’affermazione della ministra della salute, Giulia Grillo, sulla necessità di dire basta ai test d’ingresso per la facoltà di medicina all’università, condivisa anche dal vicepremier Matteo Salvini.

Notizia n. 1397 del 22/09/2018

STATI GENERALI DELLA PROTEZIONE CIVILE A VERONA. BOTTACIN: “NELLA LEGGE REGIONALE IN VIA DI APPROVAZIONE ULTERIORE RAFFORZAMENTO DEL SISTEMA”

22/set/2018 | Sono iniziati stamani a Palazzo Capuleti gli Stati Generali del Volontariato di Protezione Civile del Veneto, con l'insediamento dei vari tavoli tematici. A dare il via ai lavori gli interventi dell’assessore regionale alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin e del capo Dipartimento Nazionale Angelo Borrelli.

Notizia n. 1396 del 22/09/2018

MONDIALI CICLISMO 2020. CORAZZARI: “LA CANDIDATURA DI VICENZA C’È, CHIEDIAMO AL CONI DI INTERVENIRE PER UN POSTICIPO DELLA DECISIONE”

22/set/2018 | rinvio decisione Lo afferma l’assessore allo sport della Regione Veneto, Cristiano Corazzari, intervenendo nuovamente sulla questione della candidatura di Vicenza a ospitare i Mondiali di ciclismo del 2020.

Notizia n. 1395 del 21/09/2018

NUOVO PIANO REGIONALE DEI TRASPORTI. ASSESSORE DE BERTI: “UN PASSO FONDAMENTALE PER IL VENETO DI DOMANI. SISTEMA DELLA MOBILITÀ DA MONITORARE SENZA SOLUZIONE DI CONTINUITÀ”

21/set/2018 | piano regionale dei trasporti l’assessore alle infrastrutture e trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti, partecipando stamane a Palazzo Badoer di Venezia al convegno promosso nell’ambito di “Urbanpromo Green”, evento sui temi dell’innovazione e della sostenibilità nella pianificazione urbanistica e territoriale