vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 263 del 18/02/2019

TRAPIANTI. LANZARIN “UN SUCCESSO FATTO DI SCIENZA E GENEROSITA’. E’ IL VENETO DELL’INTEGRAZIONE DI FATTO TRA SANITA’ E SOCIALE”

18/feb/2019 | TRAPIANTI. LANZARIN “UN SUCCESSO FATTO DI SCIENZA E GENEROSITA’. E’ IL VENETO DELL’INTEGRAZIONE DI FATTO TRA SANITA’ E SOCIALE”

Notizia n. 257 del 18/02/2019

FONDAZIONE VENETO FILM COMMISSION. L’ASSESSORE CORAZZARI PRESENTA IL NUOVO CDA PRESIEDUTO DA LUIGI BACIALLI: “FACCIAMO CRESCERE LE PROFESSIONALITÀ TECNICHE E ARTISTICHE DELLA NOSTRO TERRITORIO”

18/feb/2019 | assessore alla cultura e al territorio, della Regione del Veneto, Cristiano Corazzari ha presentato stamane a Venezia i componenti Consiglio d’Amministrazione della Fondazione “Veneto Film Commission”,

Notizia n. 259 del 18/02/2019

TURISMO E TURISTI NEL VENETO: UNO STUDIO DELLA REGIONE RIVELA LE CARATTERISTICHE DELLA PRINCIPALE INDUSTRIA DEL TERRITORIO

18/feb/2019 | Federico Caner Assessore portale della Regione del Veneto, studio ampio e approfondito sul turismo realizzato dall’Ufficio di Statistica regionale intitolato “Analisi del Sistema turistico del Veneto: la domanda, l’offerta, l’impatto economico, sociale e ambientale

Notizia n. 260 del 18/02/2019

SANITÀ: SOPRALLUOGO ASSESSORE LANZARIN AL CENTRO REGIONALE PER L'AUTISMO DI VERONA E AL POLO OSPEDALIERO DI BORGO TRENTO

18/feb/2019 | SANITÀ: SOPRALLUOGO ASSESSORE LANZARIN AL CENTRO REGIONALE PER L'AUTISMO DI VERONA E AL POLO OSPEDALIERO DI BORGO TRENTO

Notizia n. 262 del 18/02/2019

VENETO IN GINOCCHIO. APRE DOMANI A ROCCA PIETORE IL PRIMO PRESIDIO OPERATIVO A SUPPORTO DEI TERRITORI COLPITI DALLA TEMPESTA “VAIA”

18/feb/2019 | VENETO IN GINOCCHIO. APRE DOMANI A ROCCA PIETORE IL PRIMO PRESIDIO OPERATIVO A SUPPORTO DEI TERRITORI COLPITI DALLA TEMPESTA “VAIA”

LA REGIONE RISPARMIA 2,6 MILIONI DI EURO GRAZIE AGLI INCENTIVI AL PERSONALE PER REALIZZARE ECONOMIE DI GESTIONE

Comunicato stampa N° 1196 del 16/08/2018
 (AVN) – Venezia, 16 agosto 2018
 
Ammonta a ben 2,6 milioni di euro il risparmio certificato che la Regione del Veneto ha ottenuto nell’esercizio 2017 attraverso gli incentivi ai dipendenti la cui attività ha prodotto delle economie di gestione. 
 
“Dal 2016 – sottolinea il vicepresidente e assessore al bilancio e al personale, Gianluca Forcolin – la Regione del Veneto ha attivato questo strumento di riduzione della spesa, conseguendo rilevanti risparmi gestionali per l’Ente, e quindi per i cittadini, gratificando nel contempo i dipendenti con una quota di incentivo”. 
 
In base alla normativa vigente in materia di riduzione delle spese delle pubbliche amministrazioni, è previsto un incentivo, derivante dalla quota dei risparmi ottenuti e non superiore al 50% degli stessi, a favore di tutti i dipendenti che registrano tali risparmi, programmati con un atto preventivo e poi certificati anche con il supporto dei revisori dei conti. 
 
Questi gli ambiti nei quali è stato conseguito il risparmio di 2,6 milioni di euro:
 
- 520 mila euro di spesa per il personale, derivanti dall’ampio utilizzo di finanziamenti comunitari, per l’attuazione dei cui progetti è stato impiegato personale regionale; il risparmio consente di ampliare la spesa per assunzioni, di grande utilità in considerazione del blocco del reclutamento;
 
- 465 mila euro di spesa per le locazioni, derivanti da mancato rinnovo di locazioni passive;
 
- 182 mila euro si spesa per acquisizione di servizi vari (vigilanza e portierato, gestione flussi documentali, ecc.);
 
- 1,5 milioni di euro di spese per acquisti di beni e servizi, con particolare riguardo alla sanità, grazie alla centralizzazione attuata con la costituzione di un soggetto aggregatore (CRAV) collocato nell’Azienda Zero ma operante anche per gli acquisti regionali.  
 
Con un provvedimento approvato nell’ultima seduta di Giunta, su proposta del vicepresidente Forcolin, le economie conseguite lo scorso anno sono state così ripartite: 
- 600 mila euro ad accantonamenti cautelativi per possibili sopravvenienze relative al personale (incrementi contrattuali, nuove voci di costo introdotte da norme, interpretazioni peggiorative da parte della giurisprudenza); 
- 1 milione di euro ai fini del perseguimento di obiettivi di Giunta; 
- 1 milione di euro ripartito tra i dipendenti, tenuto rigorosamente conto della valutazione della performance dei dipendenti stessi.
 


Data ultimo aggiornamento: 16/08/2018

bilancio gianluca forcolin personale