VINITALY 2018. IL PROGRAMMA DELLE ATTIVITÀ NELLO STAND DELLA REGIONE DEL VENETO (PADIGLIONE 4)

Comunicato stampa N° 425 del 10/04/2018
(AVN) Venezia, 10 aprile 2018 
 
Questo l’elenco delle iniziative in programma nello stand della Regione del Veneto (padiglione 4, spazi D4 E4), al prossimo Vinitaly: 
 
domenica 15 aprile
12:00 - inaugurazione dello stand alla presenza del presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia 
 
15:00 - “Il Lago di Garda in tutto il suo sapore”. Lugana, Garda, Custoza, Bardolino Chiaretto: degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto
 
16:30 - “I vini della Serenissima”. Venezia, Corti Benedettine, Bagnoli, Colli di Conegliano: degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto
 
 
lunedì 16 aprile
10:00 - “I produttori Copagri presentano le eccellenze Venete”. Degustazione a cura di Copagri
 
11:00 - presentazione del progetto “Pink Bench” promosso dal Comune di Bardolino (Vr)
 
11:30 - “Veneto BIO, i vitivinicoltori ci credono…”. Degustazione a cura di VenetoAgricoltura
 
13:00 - “Sostenibilità Viticola, una scelta condivisa: cinque esperienze a confronto”. Degustazione a cura di Coldiretti Veneto
 
15:00 - “Verona si racconta con i suoi vini”. Lessini Durello, Soave, Merlara: degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto
 
16:30 - “I vini dei Colli”. Colli Berici, Colli Euganei: degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC, Associazione Italiana Sommelier - Veneto, Istituto Grappa Veneta e Anag (Associazione assaggiatori grappa ed acquaviti)
 
 
martedì 17 aprile
11:30 - “Pinot Grigio DOC delle Venezie, un anno di denominazione”. Degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC e Associazione Italiana Sommelier - Veneto
 
13:00 - “Universo Prosecco: tre denominazioni, una passione unica e inimitabile”. Consorzio di Tutela Prosecco DOC, Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, Asolo Montello DOCG: degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti  DOC, Associazione Italiana Sommelier – Veneto, Istituto Grappa Veneta e Anag (Associazione assaggiatori grappa ed acquaviti)
 
15:00 - “Tutte le sfumature di rosso dei vini DOC veronesi”. Arcole, Valpolicella, Valdadige Terra dei Forti: degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC, Associazione Italiana Sommelier - Veneto, dell’Istituto Grappa Veneta e Anag (Associazione assaggiatori grappa ed acquaviti)
 
16:30 - “Palladio e i suoi Vini”. Gambellara, Breganze: degustazione a cura dell’Unione Consorzi Vini Veneti DOC, Associazione Italiana Sommelier - Veneto, dell’Istituto Grappa Veneta e Anag (Associazione assaggiatori grappa ed acquaviti)
 
 
mercoledì 18 aprile
Gusta il Veneto… lungo le strade del vino, dell’olio e dei prodotti tipici
10:30 - degustazione a cura della Strada del vino Soave e della Strada del Vino Arcole;
12:00 - degustazione a cura della Strada del vino Recioto di Gambellara, Strada dei vini Colli Berici, Strada del vino Torcolato e dei vini Breganze;
13:30 - degustazione a cura della Strada del vino Valpolicella, Strada del Radicchio rosso di Treviso e variegato di Castelfranco, Strada del vino Durello;
15:00 - degustazione a cura delle Strada del vino Lison Pramaggiore, Strada del vino Prosecco, Strada del vino Colli Euganei.
 


Data ultimo aggiornamento: 10/04/2018

agricoltura luca zaia vinitaly agroalimentare presidente promozione turismo
Archivio Comunicati
Notizia n. 1395 del 21/09/2018

NUOVO PIANO REGIONALE DEI TRASPORTI. ASSESSORE DE BERTI: “UN PASSO FONDAMENTALE PER IL VENETO DI DOMANI. SISTEMA DELLA MOBILITÀ DA MONITORARE SENZA SOLUZIONE DI CONTINUITÀ”

21/set/2018 | piano regionale dei trasporti l’assessore alle infrastrutture e trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti, partecipando stamane a Palazzo Badoer di Venezia al convegno promosso nell’ambito di “Urbanpromo Green”, evento sui temi dell’innovazione e della sostenibilità nella pianificazione urbanistica e territoriale

Notizia n. 1392 del 21/09/2018

“CAMMINO DEL BEATO CLAUDIO”, UN MODO ORIGINALE PER SCOPRIRE, TRA SPIRITUALITÀ E MOVIMENTO, LA PEDEMONTANA TREVIGIANA E VICENTINA

21/set/2018 | sabato e domenica 22 e 23 settembre, sarà inaugurato con una staffetta il “Cammino del Beato Claudio”, intitolato a Claudio Granzotto, frate artista, beatificato nel 1994 da Giovanni Paolo II: 189 chilometri in 6 tappe, percorse una di seguito all’altra dagli atleti del “Durona Trail Team” e da tutti gli amanti della corsa, turisti e pellegrini L’assessore regionale al turismo, Federico Caner e i sindaci dei due Comuni, Riccardo Szumski di Santa Lucia di Piave e Matteo Macilotti di Chiampo (accompagnato dall’assessore allo sport Edoardo Righetto

Notizia n. 1390 del 21/09/2018

PRESIDENTE ZAIA LUNEDÌ 24 PARTECIPA A CONSIGLIO STRAORDINARIO SULLA MARMOLADA, A PUNTA SERAUTA

21/set/2018 | PRESIDENTE ZAIA LUNEDÌ 24 SETTEMBRE PARTECIPA A CONSIGLIO STRAORDINARIO SULLA MARMOLADA, A PUNTA SERAUTA