vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 271 del 19/02/2019

VENETO IN GINOCCHIO. OPERATIVO A ROCCA PIETORE IL PRIMO PRESIDIO A SUPPORTO DELLE COMUNITA’ COLPITE DAL MALTEMPO

19/feb/2019 | Inaugurazione a Rocca Pietore (Belluno) il primo presidio operativo a supporto diretto dei territori e delle popolazioni colpite dalla tempesta “Vaia”

Notizia n. 270 del 19/02/2019

VINO: ASSESSORE PAN, “DALL’ISTITUTO SARTOR DI CASTELFRANCO OTTIMI RISULTATI SUI VITIGNI RESISTENTI – ORA EQUIPARARE LE SCUOLE AGRARIE AGLI IMPRENDITORI AGRICOLI”

19/feb/2019 | VINO: ASSESSORE PAN, “DALL’ISTITUTO SARTOR DI CASTELFRANCO OTTIMI RISULTATI SUI VITIGNI RESISTENTI – ORA EQUIPARARE LE SCUOLE AGRARIE AGLI IMPRENDITORI AGRICOLI”

Notizia n. 269 del 19/02/2019

L'Aquila del Carnevale di Venezia 2019 sarà Arianna Fontana. Brugnaro: “Un riconoscimento al mondo dello sport e un messaggio di sostegno alla candidatura olimpica di Milano-Cortina 2026”

19/feb/2019 | L'Aquila del Carnevale di Venezia 2019 sarà Arianna Fontana. Brugnaro: “Un riconoscimento al mondo dello sport e un messaggio di sostegno alla candidatura olimpica di Milano-Cortina 2026”

Notizia n. 268 del 19/02/2019

SANITA’. PFAS. STUDIO REGIONE VENETO SU ESITI MATERNI E NEONATALI

19/feb/2019 | SANITA’. PFAS. STUDIO REGIONE VENETO SU ESITI MATERNI E NEONATALI

Notizia n. 267 del 19/02/2019

SANITA’. OK CONSIGLIO VENETO A RIPARTO FONDI 2019-2020. LANZARIN, “FATTO LAVORO BUONO E TEMPESTIVO. 16,4 MILIARDI IN UN BIENNIO”

19/feb/2019 | SANITA’. OK CONSIGLIO VENETO A RIPARTO FONDI 2019-2020. LANZARIN, “FATTO LAVORO BUONO E TEMPESTIVO. 16,4 MILIARDI IN UN BIENNIO”

ASSESSORE VENETO ALL’AMBIENTE: “L’USO DEL CSS NON LO HA VOLUTO LA REGIONE, NOI APPLICHIAMO LE NORME COMUNITARIE E STATALI E NON IN MODO INDISCRIMINATO”

Comunicato stampa N° 210 del 23/02/2018
 (AVN) Venezia, 23 febbraio 2018 
 
“L’utilizzo del CSS, il combustibile ottenuto dal trattamento dei rifiuti solidi urbani, non lo ha voluto la Regione del Veneto, lo ha previsto una norma europea recepita nel 2013 con legge nazionale italiana. Noi riteniamo che questo principio generale non valga indistintamente per tutto il territorio e che anzi debba essere applicato con prudenza, dopo attente valutazioni e verifiche. Senza dimenticare che le autorizzazioni di questi impianti sono di competenza delle Province e non della Regione”.
 
Lo ribadisce l’assessore all’ambiente della Regione del Veneto, in riferimento a una mozione presentata a Palazzo Ferro Fini da un consigliere regionale di opposizione. 
 
“Prima di calare sul territorio questo tipo di scelte, occorre sempre tener conto del contesto specifico – sottolinea l’assessore – e infatti ci siamo già espressi contro l’uso del CSS in taluni territori di pregio ambientale”. 
 
“Voglio anche ricordare – conclude l’assessore – che il Veneto, essendo la regione italiana più virtuosa per quanto riguarda la raccolta differenziata, ha meno bisogno di altre realtà di ricorrere a questo combustibile, alla termovalorizzazione e alle discariche”.
 


Data ultimo aggiornamento: 23/02/2018

gianpaolo bottacin ambiente