vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 92 del 23/01/2019

RIFIUTI SPECIALI. BOTTACIN AD ASSINDUSTRIA VENETOCENTRO: “SIAMO CONSAPEVOLI DEL PROBLEMA E STIAMO GIA’ LAVORANDO PER RISOLVERLO ASSIEME”

23/gen/2019 | RIFIUTI SPECIALI. BOTTACIN AD ASSINDUSTRIA VENETOCENTRO: “SIAMO CONSAPEVOLI DEL PROBLEMA E STIAMO GIA’ LAVORANDO PER RISOLVERLO ASSIEME”

Notizia n. 91 del 23/01/2019

SANITÀ: REGIONE VENETO ANTICIPA 15 MLN DI INDENNIZZI STATALI A VITTIME DI TRASFUSIONI - PRESIDENTE ZAIA, “SCELTA DI RESPONSABILITÀ CHE ANTEPONE LE PERSONE ALLA BUROCRAZIA”

23/gen/2019 | SANITÀ: REGIONE VENETO ANTICIPA 15 MLN DI INDENNIZZI STATALI A VITTIME DI TRASFUSIONI - PRESIDENTE ZAIA, “SCELTA DI RESPONSABILITÀ CHE ANTEPONE LE PERSONE ALLA BUROCRAZIA”

Notizia n. 89 del 23/01/2019

AFFIDAMENTO LAVORI DELL’INVASO SUL TORRENTE OROLO NEL VICENTINO. BOTTACIN: “ALTRO IMPORTANTISSIMO INTERVENTO DI DIFESA IDRAULICA DEL VALORE DI 11 MILIONI DI EURO”

23/gen/2019 | AFFIDAMENTO LAVORI DELL’INVASO SUL TORRENTE OROLO NEL VICENTINO. BOTTACIN: “ALTRO IMPORTANTISSIMO INTERVENTO DI DIFESA IDRAULICA DEL VALORE DI 11 MILIONI DI EURO”

Notizia n. 87 del 22/01/2019

ALLOGGI IN LOCAZIONE TURISTICA. CANER: “IL DISEGNO DI LEGGE CHE DISCIPLINA IL SETTORE STA CONTINUANDO IL SUO ITER: LA REGIONE VUOLE IL ‘CODICE IDENTIFICATIVO’ E LO ISTITUIRÀ”

22/gen/2019 | L’assessore al turismo della Regione del Veneto, Federico Caner, risponde così a Monica Soranzo, presidente di Padova Hotels Federalberghi Ascom e a Patrizio Bertin, presidente dell’Ascom patavina, che polemizzano per il troppo tempo trascorso tra il via libera della Giunta al disegno di legge sulle locazioni turistiche e la definitiva approvazione dello stesso da parte del Consiglio regionale.

Notizia n. 88 del 22/01/2019

CONTRIBUTI ALLA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA: GIOVEDÌ 24 GENNAIO LA REGIONE VENETO E L’ISTITUTO LUCE CINECITTÀ PRESENTANO A ROMA IL BANDO POR FESR

22/gen/2019 | Giovedì 24 gennaio 2019, alle ore 12:00, a Roma, nella Sala Fellini di Cinecittà-Luce (Via Tuscolana, 1055), in un incontro con gli operatori del settore cinematografico e audiovisivo, promosso dalla Regione del Veneto in collaborazione con l’Istituto Luce Cinecittà, l’assessore regionale alla cultura, Cristiano Corazzari e il presidente dell’Istituto, Roberto Cicutto, presenteranno i contenuti e le modalità di partecipazione e i criteri di valutazione previsti dal bando Por Fesr 2014-2020, che prevede la concessione di contributi a favore della produzione cinematografica.

VIA LIBERA DELLA CONFERENZA DEI SERVIZI REGIONALE ALLA RIAPERTURA DEI CANTIERI PER IL RESTAURO DEL PONTE DELLA PRIULA (TV)

Comunicato stampa N° 40 del 12/01/2018
 (AVN) Venezia, 12 gennaio 2018 
 
“La Conferenza di Servizi Decisoria, riunitasi oggi, a brevissima distanza di tempo da quando è stata presentata richiesta di autorizzazione paesaggistica, ha dato il proprio via libera e pertanto non ci sono più impedimenti alla ripresa dei lavori di consolidamento e restauro del Ponte della Priula, sul fiume Piave, a Susegana, in provincia di Treviso”.
 
A darne notizia è l’assessore al territorio e all’urbanistica della Regione del Veneto, il quale precisa che a seguito della valutazione degli elaborati progettuali, il parere favorevole al rilascio dell’autorizzazione paesaggistica (ai sensi dell’art. 147 del D.Lgs 42/2004, Codice del Paesaggio) è stato espresso dalla Conferenza sia per i lavori di restauro del ponte, sia per gli interventi relativi alla  viabilità e alle opere provvisorie funzionali al consolidamento del manufatto. 
 
“Sempre in tempi celeri – assicura l’assessore –, nei prossimi giorni il direttore del settore Pianificazione Territoriale della Regione firmerà due distinti decreti: uno relativo all’autorizzazione paesaggistica in “sanatoria” per le opere già eseguite, l’altro per il rilascio della formale autorizzazione paesaggistica per le opere non ancora eseguite”.
 
Come è noto, la sospensione delle attività di cantiere per gli interventi sullo storico ponte lungo la SS 13 “Pontebbana”, era avvenuta in conseguenza della mancata richiesta alla Regione della necessaria autorizzazione paesaggistica per l’esecuzione dei lavori previsti da parte dell’ANAS. 
 
“Avendo consapevolezza dell’importanza dell’opera e dell’urgenza di riprendere i lavori al più presto – ha concluso l’assessore – la Regione si è immediatamente attivata al fine di evitare ulteriori penalizzazioni ai cittadini e al territorio”.  
 


Data ultimo aggiornamento: 12/01/2018

territorio cristiano corazzari urbanistica