PEDEMONTANA, ZAIA: “SI CONCLUDE POSITIVAMENTE UN PERCORSO ISTITUZIONALE COMPLESSO MA TRASPARENTE. GRAZIE AL DOTT. CANTONE. CONFERMATA BONTA’ IMPOSTAZIONE NUOVA CONVENZIONE”

Comunicato stampa N° 1660 del 07/12/2017
(AVN) Venezia, 7 dicembre 2017

“Avevamo detto che sulla questione Pedemontana ci saremmo mossi con la massima trasparenza e coinvolgendo tutte le Istituzioni dello Stato: il parere dell’Autorità anticorruzione è il suggello più importante a questa impostazione che avevo voluto imprimere alla vicenda”.

E’ il commento del Presidente del Veneto, Luca Zaia, al parere reso noto oggi dall’Anac relativo al Terzo Atto Convenzionale per la realizzazione della Superstrada Pedemontana Veneta.

“Innanzitutto ringrazio il dott. Cantone per averci consentito di concludere in modo positivo un percorso sicuramente complesso, cominciato quando, con la mia Amministrazione, ereditammo questa opera viaria strategica con tutti i suoi problemi e le sue incertezze – prosegue Zaia – si completa pertanto un percorso progettuale che ora trova l’approvazione anche di uffici, come l’Anac, non certo abituati a fare sconti a nessuno”.

“Anac conferma con estrema chiarezza la bontà dell’impostazione del Terzo atto convenzionale e quindi degli interventi contrattuali e convenzionali decisi nei mesi scorsi – riprende il Presidente del Veneto - Una relazione che, a dispetto di chi vuole cercare soltanto negatività, esprime una serie di positività evidenti che io voglio cogliere, sottolineare, rendendo atto alla professionalità del Presidente Cantone e dei suoi collaboratori”.

“Ci sarà ancora lavoro da fare, aggiustamenti da compiere, criticità da superare che con lucidità l’Anac ci segnala– conclude Zaia - ma ora possiamo dire di aver attraversato uno di passaggi fondamentali per dare certezze ai territori e alle maestranze di quell’opera che cambierà la logistica di uno dei distretti industriali più importanti d’Europa”.


Data ultimo aggiornamento: 07/12/2017

luca zaia
Archivio Comunicati
Notizia n. 987 del 14/07/2018

MANIFESTAZIONI TEMPORANEE: CONTINUA IL LAVORO PER ARRIVARE A UNA MODIFICA NORMATIVA. ASSESSORE BOTTACIN: “CERTO CHE IL MINISTERO RISOLVERÀ IL PROBLEMA”

14/lug/2018 | Presente sul territorio per diversi eventi pubblici, anche in questo fine settimana l’assessore all’ambiente Gianpaolo Bottacin porterà tra le associazioni il tema delle manifestazioni temporanee così da avere anche il loro sostegno in questa importante battaglia.

Notizia n. 985 del 14/07/2018

LUNEDI’ 16 LUGLIO ALLE 11.00 ZAIA A INAUGURAZIONE TEEN ZONE DELLA CLINICA ONCOEMATOLOGICA PEDIATRICA DI PADOVA

14/lug/2018 | Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia interverrà, lunedì prossimo 16 luglio 2018, alle ore 11.00, all’inaugurazione della “Teen Zone” della Clinica Oncoematologica Pediatrica dell’Ospedale di Padova

Notizia n. 983 del 13/07/2018

PUNTI NASCITA. IN CORSO DIALOGO TRA REGIONE VENETO E MINISTERO. LETTERA AI DIRETTORI GENERALI, “PRUDENZA SU IPOTETICHE DATE DI CHIUSURA. MANTENERE GLI STANDARD”.

13/lug/2018 | PUNTI NASCITA. IN CORSO DIALOGO TRA REGIONE VENETO E MINISTERO. LETTERA AI DIRETTORI GENERALI, “PRUDENZA SU IPOTETICHE DATE DI CHIUSURA. MANTENERE GLI STANDARD”. ZAIA. “NESSUN TIMORE SE HANNO RATING E SONO CERTIFICATI COME IN VENETO. LAVORIAMO PER ZERO CHIUSURE”