EVENTI CALAMITOSI SULLE LOCALITÀ DI VACANZA DEL VENETO: SOLIDARIETÀ E INCORAGGIAMENTO DELL’ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO

Comunicato stampa N° 1126 del 11/08/2017
 (AVN) Venezia, 11 agosto 2017 
 
“Prima la montagna e ora il mare: le nostre località turistiche sono state messe pesantemente alla prova negli ultimi giorni dalla furia del maltempo, ma stanno dimostrando tutta la loro capacità e determinazione nel superare momenti drammatici come quelli vissuti prima nell’area Dolomitica e ieri lungo la costa Adriatica. La Regione, il suo Presidente, l’intera Giunta, i servizi e gli uffici competenti: siamo tutti impegnati a fornire il necessario supporto per ripristinare le condizioni di sicurezza nei luoghi di vacanza del Veneto e concludere questa estate nel miglior modo possibile”.
 
Con queste parole di incoraggiamento e di solidarietà l’assessore al turismo della Regione del Veneto si rivolge agli operatori turistici, agli Enti locali, ai soccorritori, ai cittadini e volontari, costretti a far fronte a una serie di calamità naturali abbattutesi proprio nel periodo di più alta stagione turistica, rendendo ancor più problematica la gestione delle situazioni di criticità e di emergenza createsi.
 
“Ma come hanno sempre fatto – prosegue l’assessore –, anche in questo caso le nostre comunità sapranno superare gli ostacoli, dando dimostrazione, prima di tutto agli ospiti che scelgono di trascorrere da noi le vacanze, del grado di efficienza e di organizzazione delle attività private e pubbliche delle località turistiche del Veneto”. 


Data ultimo aggiornamento: 11/08/2017

eventi calamitosi federico caner turismo
Archivio Comunicati