Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

Contributi alle imprese per la tutela dei posti di lavoro: scadenza prorogata al 6 novembre 2020

La Regione del Veneto ha prorogato la scadenza per la presentazione delle domande di contributo previsto per i datori di lavoro che reintegrano i dipendenti sospesi in periodo di Covid-19

Con l'obiettivo di tutelare i lavoratori a rischio licenziamento e favorire la ripartenza dell'economia regionale, la Regione del Veneto ha previsto la concessione di un contributo economico in favore delle imprese che reintegrano i dipendenti sospesi a causa dell'emergenza Covid-19.

Il valore del contributo varia tra il 50% e l’80% della retribuzione mensile lorda del lavoratore dipendente ed è concesso per un periodo compreso tra i 3 e i 6 mesi, anche retroattivamente a decorrere dal 23 febbraio 2020 e comunque non oltre il 31 dicembre 2020. Il valore massimo concedibile per ogni impresa varia dai 15.000 euro ai 50.000 euro sulla base della classe dimensionale aziendale. 

L'iniziativa è riservata ai lavoratori autonomi e imprese con meno di 50 dipendenti appartenenti a uno dei settori maggiormente colpiti dalla crisi economica derivante dagli effetti della pandemia, a partire da quelle del settore turistico e culturale. Condizione indispensabile per accedere alla sovvenzione è che il personale dipendente per cui si richiede il contributo sia stato assunto prima del 23 febbraio 2020 con contratto a tempo indeterminato, abbia beneficiato di ammortizzatori sociali per la sospensione o riduzione dell’attività lavorativa con causale Covid-19, sia stato successivamente reintegrato e continui a svolgere l’attività lavorativa durante tutto il periodo per il quale è concesso l’aiuto economico.

La scadenza per la presentazione delle domande, inizialmente fissata al 2 ottobre 2020, è stata prorogata al 6 novembre 2020. Le richieste possono essere inviate tramite il servizio dedicato di ClicLavoro Veneto.

Tutte le informazioni sulle caratteristiche del contributo e sulle modalità di invio delle richieste di sovvenzione sono disponibili alla pagina www.cliclavoroveneto.it/contributi-imprese.

salvagente

Riferimento uffici
Direzione Lavoro
tel : 041/2795936
fax: 041/2795948
email

Redazione a cura dell'Unità organizzativa Comunicazione e Informazione - Posizione organizzativa Coordinamento Internet
Data ultimo aggiornamento: 05 ottobre 2020