Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

Bandi ristori per le filiere “Cultura” e “Sport”

Ristori destinati a soggetti che esercitano attività nelle filiere “Cultura e Sport”

La Giunta Regionale, con deliberazione n. 776 del 15/06/2021, ha approvato un accordo di collaborazione con Unioncamere del Veneto per realizzare un intervento di ristoro destinato a soggetti che esercitano attività nelle filiere “Cultura” e “Sport”, che sono stati colpiti dalle restrizioni imposte per il contenimento del contagio da COVID – 19.
 
L’intervento dispone di una dotazione finanziaria complessiva di euro 6.500.000 messi a disposizione dalla Regione.

La procedura sarà attivata da Unioncamere del Veneto attraverso due bandi (1. BANDO FILIERE CULTURA E SPORT 2. BANDO GESTIONE PISCINE E IMPIANTI SPORTIVI POLIVALENTI) rivolti ai seguenti soggetti che svolgano attività delle filiere “Cultura” e “Sport” identificate da codici ATECO prevalenti e primari:

  • soggetti iscritti unicamente al REA, con sede operativa attiva nel Veneto alla data della domanda di ristoro e in data antecedente il DPCM 1 marzo 2020
  • professionisti dotati di partita IVA attiva non iscritti né al RI (Registro imprese), né al REA, con sede operativa attiva nel Veneto alla data della domanda di ristoro e in data antecedente il DPCM 1 marzo 2020
  • imprese iscritte al Registro delle Imprese e soggetti iscritti unicamente al REA, con sede operativa attiva in Veneto alla data della domanda di ristoro e in data antecedente il DPCM 1 marzo 2020, in possesso di codice ATECO prevalente e primario 93.11.20 “Gestione piscine o di codice ATECO prevalente e primario 93.11.30 “Gestione di impianti sportivi polivalenti”, nonché professionisti dotati di partita IVA attiva, con sede operativa attiva nel Veneto, alla data della domanda di ristoro e in data antecedente il 1 marzo 2020, che svolgono attività identificate dai codici ATECO prevalenti e primari comunicati all’Agenzia delle Entrate 93.11.20 “Gestione piscine o di codice ATECO prevalente e primario 93.11.30 “Gestione di impianti sportivi polivalenti”.

L’apertura dei termini per la compilazione e la presentazione della domanda di sostegno è prevista a partire a partire dalle ore 10.00 del giorno 19 luglio 2021, fino alle ore 18.00 del giorno 6 agosto. 

La domanda dovrà essere inviata esclusivamente attraverso le modalità indicate nel Bando.

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata nel sito di Unioncamere Veneto.

Per informazioni sul bando è possibile scrivere a ristori@ven.camcom.it, oppure contattare il numero 041 0999311 (oppure gli interni 419/414/426/336).

soldi

Redazione a cura dell'Unità organizzativa Comunicazione e Informazione - Posizione organizzativa Coordinamento Internet
Data ultimo aggiornamento: 21 luglio 2021