I festival del cinema in Veneto

Per favorire lo sviluppo e la diffusione nel territorio della cultura cinematografica nel Veneto la Regione ha avviato importanti attività di promozione del settore favorendo la creazione di un sistema integrato fra cultura cinematografica, spettacolo e promozione territoriale.
Grazie alla collaborazione con rassegne, festival ed eventi dedicati ad autori, temi e generi cinematografici di valore storico, artistico e rivolte alla ricerca di nuovi linguaggi espressivi, si è inteso sviluppare i circuiti regionali di qualità del cinema e dell’audiovisivo, per accrescere e qualificare la conoscenza e la capacità critica da parte del pubblico, favorendo sinergie possibili tra i soggetti che operano nel campo del cinema e dell’audiovisivo.
Il Veneto può contare oggi su un’indiscutibile vivacità e molteplicità di iniziative che animano la tradizione cinematografica, e in questo senso il consolidamento di rapporti di rete territoriale intende valorizzare i festival, le manifestazioni e le rassegne locali in una logica di sistema e di equilibrio sia a livello regionale che dei singoli territori, sostenendo le iniziative nelle aree meno favorite.
I festival cinematografici del Veneto, vero e proprio snodo di diffusione della cultura cinematografica, hanno contribuito a diffondere la visione del cinema d’autore e di ricerca, del documentario e del cortometraggio, di film di interesse culturale e di difficile distribuzione, all’educazione all’immagine, alla comunicazione visiva - in particolare tra le nuove generazioni.
L'eterogeneità e l’originalità delle proposte contribuiscono ad allargare la prospettiva su generi, filoni produttivi, cinematografie nazionali di forte interesse per il pubblico con incontri con gli autori, diffusione di materiale informativo e di approfondimento sulle opere cinematografiche più innovative, sperimentali e capaci di stimolare il dibattito culturale. Senza trascurare la capacità delle manifestazioni realizzate di esercitare una positiva ricaduta economica sul territorio con significativi indotti in termini di formazione e occupazione, di valorizzazione del territorio in luoghi spesso lontani dalle mete turistiche di massa. La creazione di una mappatura dei festival veneti – grazie alla cooperazione tra Regione, istituzioni locali e associazioni – si propone di attuare un sistema organico di attività di rete che riconosca, sviluppi e sostenga la conoscenza dei diversi festival in un’ottica di sinergia e per esaltare al tempo stesso la ricchezza e la varietà dell’offerta di ogni specifico festival a fronte di una richiesta di cinema di qualità e d’autore sempre più articolata. Festival dunque per valorizzare originali espressioni artistiche multimediali, per la circolazione e la fruizione di prodotti cinematografici culturali di qualità, per offrire così l’occasione di una “finestra” alternativa o integrata al normale circuito della distribuzione commerciale.



Data ultimo aggiornamento: 09 ottobre 2018