Percorsi Percorsi

Siti tematici Siti tematici

Contenuto Html Contenuto Html

 



Data ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2012

Modello link 1 Modello link 1

Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

Funzioni e caratteristiche

SIAR Veneto è un sistema informativo che consente di restituire descrizioni inventariali, anche di livello analitico, dei complessi documentari, correlate alle informazioni relative ai contesti di produzione e di conservazione.

Si tratta di un applicativo che richiede la semplice connessione internet ed un browser aggiornato per la piena fruizione di tutte le sue funzionalità. Il sistema informativo, interamente accessibile su rete internet per mezzo di un browser quale Chrome o Firefox, mette a disposizione molteplici funzionalità agli archivisti accreditati che accedono al back office:

  • lavorare singolarmente o in gruppo alla descrizione di tutte le diverse entità (archivi, produttori, conservatori).
  • collegare archivi, produttori e conservatori tra di loro;
  • aggiungere alle descrizioni degli archivi dati multimediali quali foto, immagini digitalizzate, cartografie e video;
  • gestire e spostare i record all’interno dell’albero archivistico per mezzo di un menu di semplice utilizzo e mediante la duplicazione dei record, in modo da agevolare il lavoro di descrizione e di riordino dei fondi;
  • immettere e gestire la georeferenziazione dei conservatori per localizzarli sul territorio regionale;
  • allegare alle descrizioni degli strumenti per la ricerca la digitalizzazione degli inventari pregressi;
  • effettuare ricerche avanzate incrociando differenti tipologie di criteri per un’approfondita interrogazione della banca dati.

I dati immessi, dopo la validazione redazionale, vengono resi pubblici e pertanto divengono liberamente consultabili dalle pagine di front office dell’applicativo. Le descrizioni risultano inoltre pienamente interoperabili con il Sistema Archivistico Nazionale – SAN dell’Istituto Centrale per gli Archivi.

L’applicativo risulta interamente realizzato mediante componenti open source, sia per quanto riguarda l’infrastruttura applicativa (application server, database e sistemi operativi), nonché per la sua componente software, realizzata in codice Java e Javascript.

L’interfaccia grafica di presentazione e modifica delle informazioni risulta pienamente fruibile da strumenti mobili quali smartphone e tablet.



Data ultimo aggiornamento: 27 giugno 2018