Percorsi Percorsi

Siti tematici Siti tematici

Contenuto Html Contenuto Html

 



Data ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2012

Modello link 1 Modello link 1

Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

Comitato regionale per le celebrazioni del secondo centenario della morte di Gaetano Callido (1727 - 1813)

logo Regione del Veneto, logo del Comitato Callido, logo di Asolo Musical
 

 
Rilevazione del 16 novembre 2015 - Questionario [File, 91KB]


Esiti:
Il materiale cartaceo di manifesti, locandine, programmi, relazioni, comunicati e rassegna stampa delle attività è disponibile presso l'archivio di Asolo Musica (Via Enrico Fermi, 14/E4) oppure può essere richiesto il formato "pdf" scrivendo a info@asolomusica.com. E' inoltre disponibile (fino ad esaurimento scorte) il cofanetto contenente gli atti del convengo e un CD con le registrazioni di brani musicali effettuati su alcuni rilevanti strumenti del Callido inviando una richiesta a info@asolomusica.com.

Gli eventi, inseriti nel progetto delle “Celebrazioni Callidiane”, hanno contribuito alla valorizzazione dello straordinario patrimonio organistico del Callido, costituito da pregevoli strumenti distribuiti su tutto il territorio regionale. Alcuni organi antichi sono stati restaurati: il “Callido” di San Tomaso Agordino e Canale d'Agordo, oltre al prezioso organo “Callido” della Pieve di San Floriano in Zoldo. L’attività si è sviluppata nelle sette province del Veneto: in particolare a Belluno, Treviso, Rovigo, Venezia e Vicenza. Un concerto si è svolto anche nelle province di Verona e Padova. Tutti gli eventi sono stati pubblicizzati attraverso l’affissione di locandine e distribuzione dépliant e programmi di sala. Il numero degli stampati è stato di circa 25.000. La partecipazione ai 43 concerti ha superato il numero di 5000 presenze composte in larga parte da giovani. L’Attività è stata molto apprezzata, destando la meraviglia di tanti appassionati, turisti e musicisti. Gli stessi artisti hanno rilasciato interessanti interviste evidenziando l’importanza delle “Celebrazioni Callidiane” quale veicolo culturale e di conoscenza. Il Convegno di Studio sull’inestimabile patrimonio di organi di Scuola Veneta
 si è svolto l’11 e il 12 gennaio 2014 alla Fondazione Ugo e Olga Levi di Venezia. L’appuntamento ha dato la possibilità agli autorevoli studiosi intervenuti di esprimere importanti riflessioni sulle problematiche relative alla salvaguardia e alla valorizzazione del patrimonio strumentale di Scuola Veneta. Tra i numerosi relatori anche il celebre organista e musicologo Luigi Ferdinando Tagliavini, che ha tenuto un recital nella chiesa di San Trovaso a Venezia. A conclusione dell’intensa attività è stato prodotto un cofanetto DVD (disponibile su richiesta) “Lezione del Professor d’organi Gaetano Callido” che raccoglie gli studi, gli organi e le musiche dell’attività callidiana. Grazie al progetto “Cantantibus Organis” di Asolo Musica Associazione amici della Musica, l’attività organistica è proseguita anche successivamente nelle varie province del Veneto.

 


Data ultimo aggiornamento: 24 novembre 2015