Percorsi Percorsi

Siti tematici Siti tematici

Contenuto Html Contenuto Html

 



Data ultimo aggiornamento: 14 dicembre 2012

Modello link 1 Modello link 1

Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

Archivio Musicale Guido Alberto Fano

Guido Alberto Fano

Indirizzo: presso privato

Telefono: 041 5220678 - 343 9291163

Fax: 041 8622037

E-mail: info@archiviofano.it 

Sito Web: www.archiviofano.it

Accesso: su richiesta

Responsabile: Vitale Fano, Presidente dell’Associazione Archivio Fano

Sede: Dimora privata, Venezia

Nota storica: L'archivio raccoglie documenti che testimoniano la vita e l'attività del compositore padovano Guido Alberto Fano (Padova 1875 - Tauriano di Spilimbergo 1961), autore di opere liriche, musica sinfonica, da camera, per pianoforte. Il musicista si formò a Padova, dove compì buona parte degli studi musicali sotto la guida di Cesare Pollini, poi si spostò a Bologna dove studiò con Giuseppe Martucci. Fu direttore dei conservatori di Parma (1905-1912), Napoli (1912-1916) e Palermo (1916-1922), per poi passare all'insegnamento del pianoforte al conservatorio di Milano dal 1922 fino al 1938, anno in cui perse il posto a causa delle leggi razziali. Durante la seconda guerra mondiale si rifugiò a Fossombrone e ad Assisi per sfuggire alle deportazioni. A guerra finita riprese l'insegnamento a Milano che lasciò definitivamente nel 1947.
Nel 2007 l'archivio musicale Fano è stato dichiarato di notevole interesse storico dalla Soprintendenza Archivistica per il Veneto.

Patrimonio: L'archivio conserva i manoscritti originali di tutte le composizioni del musicista, un epistolario di circa diecimila lettere con musicisti dell'epoca e varie personalità del mondo culturale e politico, oltre alla corrispondenza di carattere familiare, documenti concernenti la sua attività concertistica e didattica, fotografie d'epoca.
La consistenza del fondo è di circa 12 m.l.

Strumenti di consultazione:

  • “Archivio musicale G.A. Fano. Catalogo manoscritti musicali” con digitalizzazione dei documenti (2009-2010);
  • “Inventario dell’Archivio G.A. Fano: carteggio (1912-1961)”, (2013). 

Altre informazioni: Nel 2003 è stata costituita l'Associazione Culturale Archivio Musicale Guido Alberto Fano con lo scopo di favorire la conservazione, la catalogazione e lo studio delle fonti musicali e bibliografiche del maestro, nonché la promozione e la divulgazione della conoscenza della sua figura e della sua opera attraverso l'organizzazione di attività di ricerca, di esecuzione, editoriali e didattico-musicali. 

Bibliografia:
Fano Fabio, La figura di Guido Alberto Fano, "Rassegna musicale Curci", n. 2/3 (anno XXVIII), Milano 1975.
Fano Vitale, Maestro compositore a pieni voti e con lode. Vita e opere di Guido Fano in "Martini docet", Atti delle giornate di studio del Conservatorio di musica G.B. Martini, Bologna 2007, pp. 67-85.
Una ricca bibliografia è presente nel sito www.archiviofano.it



Data ultimo aggiornamento: 09 dicembre 2015