Progetto Interreg HarNoBaWi




          

                                                     






Convegno del 1 dicembre 2014 - Programma



Nell’ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Interreg IV Italia-Austria 2007-2013
la Regione Veneto, attraverso la Direzione Tutela Ambiente partecipa ad un progetto dal titolo:
“ARMONIZZAZIONE DEL PROCEDIMENTO DI NOTIFICA NELL’AMBITO DELL’ECONOMIA DELLO SMALTIMENTO E RECUPERO DEI RIFIUTI NELL’EUROREGIONE CARINZIA – FRIULI VENEZIA
GIULIA – VENETO. il cui acronimo derivato dalla versione austriaca è “HARNOBAWI”

Il progetto nasce dall’esigenza di armonizzare e accelerare il procedimento amministrativo, tra le diverse regioni coinvolte, finalizzato al trasporto transfrontaliero dei rifiuti.
L’iniziativa è del Lend austriaco della Carinzia, il Veneto e la Provincia di Udine partecipano come partner cofinanziatori FESR mentre il Ministero federale austriaco per l’agricoltura e silvicoltura e la Regione autonoma FVG partecipano come Partner associati senza cofinanziamento FESR.
E’ prevista la creazione di un gruppo di lavoro che avrà il compito di raccogliere tutti i dati, compresi quelli normativi, e individuare le possibili soluzioni per l’armonizzazione dei processi. Dovrà anche essere individuato un sistema informativo, bilingue, che consenta di gestire le procedure efficacemente.
Il costo complessivo del progetto è di € 213.790,00 di cui € 116.407,00 cofinanziamento FESR da parte della Regione Veneto.

L’avvio del progetto è scandito dal kick-off Meeting dell’11 dicembre 2012 a Klagenfurt al quale hanno partecipatao, oltre a dirigenti e funzionari dei partner coinvolti nel progetto, anche figure istituzionali della Carinzia nonché rappresentanti delle ditte che si occupano di trattamento e/o spedizioni transfronatliere di rifiuti e una delegazione della Regione Lombardia.

Il progetto dovrà concludersi entro il 31.12.2014.


Kick-Off-Meeting dell’11 dicembre 2012 a Klagenfurt

Documento di lavoro

FLUSSO LOGICO-OPERATIVO E DOCUMENTALE




Data ultimo aggiornamento: 24 novembre 2014