Siti tematici Siti tematici

 Link esterno al sito web di Piave

 Collegamento al sito dedicato al PSR 2014 2020

Link esterno al sito web di Veneto Agricoltura 



Data ultimo aggiornamento: 28 settembre 2020

Pesca ricreativa

La Regione del Veneto sostiene le associazioni di pescatori sportivo-amatoriali nella realizzazione di iniziative informative e promozionali per la diffusione e lo sviluppo della pesca ricreativa.

Con il contributo finanziario della Regione le associazioni hanno elaborato libri, opuscoli, siti web e altro materiale informativo sui luoghi umidi di eccellenza del Veneto dove poter praticare la pesca ricreativa. Nell'elenco che segue vengono presentate le principali tipologie di progetti ed interventi realizzati dalle associazioni di pescatori sportivo-amatoriali della nostra regione:

  • iniziative di animazione territoriale (pieghevole informativo - pdf 2,97 MB)
  • azioni di sensibilizzazione in materia di pesca sportiva ed amatoriale 
  • progetti per la valorizzazione ed il rafforzamento della funzione di presidio ambientale svolta dalle associazioni di pescatori sportivo-amatoriali
  • progetti per la realizzazione, l'ammodernamento e il potenziamento di incubatoi di valle (scheda informativa)
  • progettazione e realizzazione di passaggi per pesci ("scale di risalita", "scale di rimonta", ecc.)
  • progetti per la tutela del patrimonio ittico autoctono (scheda informativa - pdf 2,46 MB) 
  • progetti per la conoscenza e l'incentivazione di particolari tipologie di pesca sportivo-amatoriale a ridotto impatto ambientale, con particolare riferimento alla pesca d'altura
  • progetti ambientali per la tutela e il monitoraggio dell'ecosistema marino.

 

Modifiche delle tariffe delle licenze di pesca ricreativa

BANDO 2021

BANDO PER IL SOSTEGNO REGIONALE A FAVORE DELLE PROGETTUALITA' ESPRESSE DALLE ASSOCIAZIONI DEI PESCATORI DILETTANTISTICO-SPORTIVI E/O AMATORIALI

Anche per il 2021, ripercorrendo e migliorando le positive esperienze maturate negli anni scorsi, la Giunta Regionale del Veneto, con Delibera n. 233 del 2 marzo 2021 (pubblicata sul BUR n. 36 del 12 marzo 2021), ha approvato un bando di finanziamento, in ottemperanza ai principi sanciti dalla Legge Regionale 28 aprile 1998, n. 19, art. 27 quater, finalizzato a sostenere progetti di valorizzazione delle realtà associative della pesca dilettantistico-sportiva e amatoriale operanti sul territorio veneto, nonché le iniziative indirizzate alla gestione, al controllo, alla tutela e alla preservazione del patrimonio ittico autoctono con riferimento alle acque interne ed alle acque marittime interne, oltre ad interventi di investimento a sostegno delle attività di formazione, di divulgazione, di vigilanza e di sviluppo del patrimonio ittico autoctono, con particolare riferimento ai centri di produzione e riproduzione di fauna ittica autoctona destinata al ripopolamento dei corpi idrici regionali.

Le iniziative progettuali proposte dovranno collocarsi necessariamente all’interno delle seguenti Misure:

Misura n. 1 – Valorizzazione delle realtà associative della pesca dilettantistico-sportiva e/o amatoriale operanti sul territorio veneto, nonché gestione e controllo del patrimonio ittico autoctono, con riferimento alle acque interne ed alle acque marittime interne.

Misura n. 2 – Tutela e preservazione del patrimonio ittico autoctono, con riferimento alle acque interne ed alle acque marittime interne.

Misura n. 3 – Investimenti a sostegno delle attività di formazione, di divulgazione, di vigilanza e di tutela della fauna ittica, nonché investimenti a supporto delle attività di sviluppo del patrimonio ittico autoctono, con riferimento ai centri di produzione e riproduzione di fauna ittica autoctona destinata al ripopolamento dei corpi idrici regionali.

Le risorse finanziarie che la Giunta Regionale ha messo a disposizione delle Associazioni dei pescatori dilettantistico-sportivi e/o amatoriali prevedono un importo complessivo pari ad Euro 900.000,00 così suddiviso per le Misure strategiche da perseguire:

  • -  Euro 300.000,00 per la Misura n. 1;
  • -  Euro 400.000,00 per la Misura n. 2;
  • -  Euro 200.000,00 per la Misura n. 3.

 

ATTENZIONE:la trasmissione della domanda di contributo e della relativa modulistica deve avvenire entro le ore 24.00 del giorno 12 aprile 2021, esclusivamente a mezzo Posta Elettronica Certificata, e tale invio deve essere eseguito allegando esclusivamente formati portabili statici non modificabili. 
Si richiedono pertanto, per documenti di testo o scansionati, i seguenti formati: .pdf, .pdf/A, .jpg, .tiff. 

GLI ALLEGATI TRASMESSI IN FORMATI DIVERSI (es. .doc, .xls, .zip, ecc…) NON SARANNO RICEVUTI DAL SISTEMA INFORMATICO.

 

 

Modulistica bando 2021

(I files sono resi disponibili in formato .pdf. Qualora un'Associazione avesse necessità dei file in formato Word è pregato di rivolgere opportuna richiesta scritta all'Ufficio tramite mail ai  seguenti indirizzi: 
matteo.bellemo@regione.veneto.itcristian.terrin@regione.veneto.italberta.zennaro@regione.veneto.itmarta.santin@regione.veneto.it;)

Modulo 1 A - Domanda contributo 2021

Modulo 2A - Scheda Progetto Misura 1 

Modulo 2B - Scheda Progetto Misura 2

Modulo 2C - Scheda Progetto Misura 3

Modulo 3 A - Dichiarazione sostitutiva soci 2021

Modulo 4 A - Scheda Dati Anagrafici n

Modulo 5 A - Scheda Posizione Fiscale n

Modulo 6 A - Dichiarazione Sost. L.R. 16 2018_2021

Modulo 7 A - Dichiarazione ai sensi del DPR 445_2000 Spese sostenute anno 2021

Modulo 8 A - Autorizzazione Trasferta e Nota Liquidazione 2021

Modulo 9 A - Domanda Richiesta Anticipo del Contributo Regionale 2021

Modulo 10 A - Schema Polizza Fidejussoria 2021

Modulo 11 A - Allegato E DGR n. 1400 del 29 agosto 2017

Modulo 12 A - Quietanza liberatoria 2021

Modulo 13 A - Scheda presenze corsi di formazione

 

 

FAQ BANDO



FAQ Pesca ricreativa



Data ultimo aggiornamento: 16 marzo 2021