Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

MALTEMPO IN VENETO. BOTTACIN, “PERMANGONO CRITICITÀ NEL VICENTINO E PADOVANO. ATTESA PER DOMANI UNA NUOVA PERTURBAZIONE”

29 febbraio 2024

Comunicato n° 344

(AVN) – Venezia, 29 febbraio 2024

“La situazione meteo oggi è in miglioramento, ma Arpav ci segnala che tra il pomeriggio e la serata di domani è previsto l’arrivo di una nuova perturbazione, di minore intensità, in pianura e sulle zone montane. La rete idrica secondaria, soprattutto nel vicentino e nel padovano, a causa delle intense precipitazioni dei giorni scorsi è in sofferenza. Stiamo monitorando con attenzione l’evoluzione meteo per verificare quali provvedimenti vadano messi in atto”.

Lo spiega l’assessore regionale alla protezione civile Gianpaolo Bottacin che questa mattina ha presieduto la riunione dell’Unità di crisi regionale, attivata per l’ondata di maltempo che si è abbattuta in particolare sul vicentino negli ultimi giorni. 

“Allo stato attuale i bacini di laminazione e tutte le opere messe in campo in questi anni stanno funzionando, garantendo la sicurezza dei territori interessati – sottolinea Bottacin -. Ho aggiornato l’Unità di crisi a domani per verificare la portata e gli effetti della perturbazione in arrivo e per valutare i dati di aggiornamento sulle previsioni di domenica, quando, allo stato attuale, è previsto l’arrivo di maggiori precipitazioni sia nella pianura centro settentrionale sia nelle zone montane”.

(PROTEZIONE CIVILE)




Data ultimo aggiornamento: 29 febbraio 2024