Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

MILANO CORTINA 2026. PRESIDENTE ZAIA, “RINGRAZIO LA COMMISSIONE OLIMPICA E LA FONDAZIONE MICO PER L’IMPEGNO DI QUESTI GIORNI IN VENETO”

23 febbraio 2024

Comunicato n° 296

 

(AVN) – Venezia, 23 febbraio 2024

“Essere qui oggi a Venezia, la città più bella del mondo, con i rappresentanti della Commissione Olimpica Internazionale e con Fondazione Milano Cortina, testimonia il fatto che stiamo collaborando fianco a fianco affinché i Giochi Olimpici e Paralimpici del 2026 siano ricordati come un appuntamento d’assoluta eccellenza, capace di portare all’attenzione globale le eccellenze dei singoli territori. Il lavoro di questi giorni ha ulteriormente cementato forti sinergie e connessioni, in vista di un appuntamento olimpico che lascerà una legacy sportiva unica. Voglio ringraziare tutti i membri della delegazione che in questi giorni hanno visitato e approfondito numerosi aspetti delle destinazioni di gara nel territorio del Veneto”.

Così il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha accolto oggi a Venezia Kristin Kloster, Chair of the IOC Coordination Commission for the Olympic Winter Games Milano Cortina 2026, Christophe Dubi, IOC Olympic Games Executive Director, Giovanni Malagò, Presidente del Comitato Organizzatore Milano Cortina 2026 e Andrea Varnier, il CEO di Milano Cortina 2026.

Un caloroso saluto è andato anche a Giovanni Pancalli, presidente del Comitato Italiano Paralimpico e membro del board dell’International Paralympic Committee, presente a Venezia nella giornata di ieri.

Al seguente link foto e interviste della conferenza stampa a Palazzo Grandi Stazioni:

https://drive.google.com/drive/folders/15FR0SISrG_N-wizM2hRJCQs0Mf8ajZUy?usp=sharing

 

(PRESIDENTE-OLIMPIADI)




Data ultimo aggiornamento: 23 febbraio 2024