Dettaglio contenuto Dettaglio contenuto

SCELTI I TRE FINALISTI DELLA 58.a EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO SETTEMBRINI. IL VINCITORE SARÀ PROCLAMATO A MESTRE IL PROSSIMO 12 NOVEMBRE

20 ottobre 2021

Comunicato n° 1908

(AVN) – Venezia, 20 ottobre 2021

La Giuria Tecnica del Premio “Regione del Veneto - Leonilde e Arnaldo Settembrini”, presieduta da Giancarlo Marinelli e composta da Manlio Celso Piva, Massimiliano Forza, Simona Nobili, Maria Grazia Tornisiello, ha scelto la terna dei finalisti della 58.a edizione del concorso dedicato a racconti e novelle.

Sono stati selezionati:

Ester Armanino, Contare le sedie, Einaudi 

Francesca Marciano, Animal Spirit, Mondadori 

Bianca Pitzorno, Sortilegi, Bompiani.

 

Sarà la “Giuria dei lettori”, selezionati tra gli abbonati del Teatro Toniolo di Mestre, e formata da 40 giurati di cui 30 titolari e 10 supplenti, a decretare con voto in diretta il vincitore del premio. La cerimonia di premiazione si terrà venerdì 12 novembre alle ore 18.00 al Teatro Toniolo di Mestre.

Il Premio Settembrini è nato nel 1959 per iniziativa di Arnaldo Settembrini, dottore commercialista appassionato di letteratura che volle dedicare alla memoria della consorte, la scrittrice di novelle e racconti Leonilde Castellani Settembrini, un “Premio per racconti e novelle” in lingua italiana. Il concorso letterario ha visto la partecipazione di celebri letterati quali Italo Calvino, Aldo Palazzeschi, Diego Valeri, Dino Buzzati e la conduzione di altrettanto celebri scrittori e intellettuali, come Gian Antonio Cibotto, che per anni ne ha presieduto la giuria tecnica. Dal 1991 il Premio è gestito dalla Regione del Veneto, impegnata a garantire non solo la continuità di questa iniziativa, ma anche il livello qualitativo.



Data ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2021