Web Content Display

 Marina Resort        


Elenco dei Marina Resort del Veneto 
classificati sulla base dell'art. 26, comma 4 bis, della L.R.11/2013

Si delineano,  in via non esaustiva, le  principali caratteristiche  di questa tipologia di struttura ricettiva, di cui alla LR11/2013 art. 26 e DGR. n. 1662 del 21 ottobre 2016.

Definizione
I Marina resort - previsti dalla suddetta normativa - sono strutture organizzate per la sosta e il pernottamento di turisti, all'interno delle proprie unità da diporto ormeggiate nello specchio acqueo appositamente attrezzato in idonee strutture dedicate alla nautica.

In attesa di ulteriori approfondimenti con gli operatori, per una puntuale individuazione dei requisiti e servizi corrispondenti ai diversi livelli di classificazione e al fine di conoscere le realtà operative regionali, la Giunta Regionale ha approvato un primo provvedimento che recepisce i requisiti minimi nazionali che devono possedere i marina resort per essere classificati nell’ambito delle strutture ricettive all’aperto.

Classificazione
Al fine di una prima classificazione unica dei Marina Resort del Veneto, i requisiti minimi risultano essere i seguenti:

  1. Posti barca: area idonea ed attrezzata per consentire l'ormeggio in sicurezza ad un numero di unità da diporto non inferiore a sette.
  2. Impianti: di comunicazione e di allarme in caso di emergenza; elettrico con colonnine appositamente attrezzate; d’illuminazione; idrico; di rete fognaria tradizionale o forzata; di prevenzione incendi ai sensi della normativa vigente.
  3. Servizi, attrezzature e impianti complementari: vigilanza; servizio assistenza all'ormeggio; ascolto radio VHF; recupero olii esausti e batterie; pulizia ordinaria delle aree comuni; raccolta e smaltimento rifiuti solidi e pulizia appositi recipienti; installazioni igienico-sanitarie di uso comune; cassetta di pronto soccorso ai sensi della vigente normativa; erogazione acqua potabile; dotazione di un punto reception.
  4. Dotazioni e impianti nello specchio acqueo: aspiratore acque nere di bordo; individuazione numerica dei posti barca; pulizia giornaliera specchio acqueo.

Apertura, registrazione e classificazione dei Marina resort
Entro il 26 gennaio 2017 (90 giorni dalla pubblicazione della DGR n.1662/2016 nel BUR n. 103 del 28 ottobre 2016), i titolari dei Marina resort ubicati in Veneto sono tenuti a presentare la “Comunicazione ai fini della classificazione unica“ alla Provincia competente per territorio o alla Città Metropolitana di Venezia, su modello regionale, contenente la dichiarazione -ai sensi del DPR n.445/2000- di possesso dei requisiti generali di prima classificazione unica nonché la richiesta di registrazione nell’Anagrafe regionale delle imprese turistiche, con l'indicazione del periodo di apertura.
Con apposito futuro provvedimento, la Giunta regionale disciplinerà, per i Marina resort, le modalità di apertura e di esercizio, i requisiti, i criteri e le condizioni per la classificazione in vari livelli, al fine dell'attribuzione di un segno distintivo, e ciò in relazione alle dotazioni della struttura e ai servizi che la stessa è in grado di fornire al turista/viaggiatore.

Normativa di riferimento
Art. 26 della LR11/2013
DGR n. 1662 del 21 ottobre 2016
DM Infrastrutture 6 luglio 2016;
Decreto n. 145 del 25 novembre 2016


Link utili
Modulo di Comunicazione ai fini della classificazione unica dei marina resort
Elenco dei Marina Resort già classificati 

 

 



Data ultimo aggiornamento: 27/04/2017