Tasse sulle concessioni regionali

ATTENZIONE 

 A decorrere dal 1° gennaio 2008, NON si applicano le tasse sulle concessioni regionali relative a

  • Tassa di ispezione sugli apparecchi radiologici
  • Autorizzazione per aprire o mantenere in esercizio ambulatori/studi medici e veterinari, case ed istituti di cura medico-chirurgica o di assistenza ostetrica, gabinetti di analisi per il pubblico a scopo di accertamento diagnostico, case o pensioni per gestanti
  • Licenza per la pubblicità in materia sanitaria
  • Autorizzazione all'apertura e all'esercizio di stabilimenti termali, di cure idropiniche,   idroterapiche,fisiche di ogni genere
  • Gabinetti medici ed ambulatori in genere dove si applicano anche saltuariamente la radioterapia e la radiumterapia
    Autorizzazione all'apertura e all'esercizio di stabilimenti di produzione e di smercio di acque minerali, naturali o artificiali.
Ciò ai sensi dell'art. 6 della Legge Regionale n. 36 del 17 dicembre 2007, pubblicata sul BUR n. 109 del 21 dicembre 2007. 
Tutti gli adempimenti previsti fino al 31/12/2007 rimangono validi e saranno oggetto di successiva verifica da parte dei competenti uffici regionali.

Nessuna variazione è prevista, e continua ad essere richiesta la tassa per il rilascio e la tassa annuale sui seguenti provvedimenti amministrativi:
  • Concessione per l'apertura e l'esercizio di farmacie
  • Licenza per la pesca nelle acque interne
  • Abilitazione all'esercizio venatorio (licenza di caccia)
  • Licenza di appostamento fisso di caccia
  • Concessione di costituzione di azienda faunistico-venatoria e agri-turistico-venatorie; centro privato di produzione di selvaggina.
Con esclusione delle tasse in materia di caccia e pesca (ultime 4 voci dell'elenco) il pagamento della tassa deve essere eseguito a mezzo versamento nel conto corrente postale n. 318303, intestato a "Regione Veneto- Tassa sulle concessioni regionali- Servizio Tesoreria Venezia".

E' possibile richiedere un rimborso totale o parziale per tasse pagate e non dovute per concessioni regionali, utilizzando l'apposito: Modello rimborso sulle concessioni regionali (file pdf 30 Kb)

Informazioni sulle tasse sulle concessioni regionali possono essere richieste:

  • Al seguente indirizzo di posta elettronica: tasse.concessioni@regione.veneto.it
  • Agli uffici del Servizio Tributi di Venezia:
    ai numeri 041 2791140 -2791137 - 2791131 - 2791174 telefonando dalle ore 9.00 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì
  • Al numero di Fax 041 2791156
Per inviare comunicazioni o documentazione, scrivere a:

Regione Veneto
Sezione Ragioneria e Tributi
Ufficio Tasse sulle concessioni regionali
Santa Croce 1187 - 30135 VENEZIA