Addizionale regionale all'IRPEF

L'addizionale regionale all'imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) è istituita, a decorrere dal periodo d'imposta 1998, dall'articolo 50 del Decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, in attuazione dell'articolo 3, commi 143-151, della Legge 23 dicembre 1996, n. 662.

Tale addizionale non è deducibile ai fini di alcuna imposta, tassa o contributo.

Per le attività di gestione dell'Addizionale regionale all'IRPEF, la Regione si avvale, in virtù di Convenzioni stipulate annualmente, del supporto dell'Agenzia delle Entrate (Direzione Regionale del Veneto).

Riferimenti normativi
:

- Articolo 3, commi 143-151, Legge 23 dicembre 1996, n. 662
- Articolo 50, Decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446
- Articolo 1, comma 5, Legge regionale 26 novembre 2005, n. 19
- Articolo 6, Decreto legislativo 6 maggio 2011, n. 68
- Articolo 28, comma 1, Decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201
- Circolare 9 gennaio 1998, n. 3 - Min. Finanze - Dip. Entrate Aff. Giuridici Serv. III

Le informazioni e gli eventuali allegati contenuti nella presente pagina non assumono carattere di documentazione ufficiale. Per maggiori informazioni di dettaglio, relative al tributo, si rinvia, pertanto, al sito ufficiale dell'Agenzia delle Entrate.



Data ultimo aggiornamento: 27/06/2014