Formazione: Turismo accessibile, un nuovo modello di business per le imprese in Europa

06/11/2014

Una giornata di formazione per presentare alle imprese turistiche del Veneto le politiche e le opportunità offerte dall'Unione europea in materia di turismo “for all”.
E' questo l'intento del convegno "Turismo accessibile, un nuovo modello di business per le imprese in Europa" in programma il 21 novembre al teatro Millepini di Asiago e organizzato dal team "Progetta!2020", iniziativa di formazione sui fondi europei a gestione diretta coordinata dalla Sede di Bruxelles della Regione del Veneto.

L’accessibilità è diventato un requisito fondamentale anche per parlare di sostenibilità delle destinazioni turistiche: un territorio che rispetta i parametri ambientali deve, infatti, tutelare le esigenze dei visitatori che vi si recano per trascorrere le proprie vacanze.
In Europa si parla di 127 milioni di persone con disabilità, che aumentano a un Miliardo di persone se si prendono in considerazione i Paesi Extra Ue.

Grazie all’operato svolto dagli uffici regionali a Bruxelles, congiuntamente alle reti europee, il turismo è stato inserito come attività economica all’interno del programma COSME per le PMI, acquisendo un ruolo via via sempre più importante per la ripresa economica dopo la crisi che ha colpito moltissimi stati membri. Trattandosi di un settore trasversale, le proposte progettuali sono anche estendibili al resto della programmazione europea.

Durante l’evento verranno illustrati i lavori intrapresi dall’Unione europea proprio in questo specifico contesto, assieme ai bandi europei a gestione diretta per la nuova programmazione 2014 /2020 e verranno illustrate le modalità con cui gli stakeholder potranno parteciparvi.

Per iscriversi al convegno, clicca qui e compila il form.

All'incontro interverranno:
 

  • Marino Finozzi, Assessore al Turismo e al Commercio estero, Regione Veneto: saluti iniziali
  • Monika Bernhart, Sezione sede di Bruxelles, Regione Veneto: Presentazione dell’Ufficio di Bruxelles della Regione Veneto
  • Antonella Correra, Commissione europea DG Impresa e Industria Unita E2 Turismo e strumenti culturali i bandi europei per il turismo accessibile: L’impatto economico del turismo accessibile
    nelle destinazioni
  • Sandra de Puig, Project Officer della Rete NECSTouR – Network Europeo per il Turismo Sostenibile e Competitivo: Il ruolo della Task Force europea del Turismo accessibile
  • Roberto Vitali, Presidente del Brand Village4all: Il progetto di eccellenza della Regione Veneto sul Turismo accessibile: a che punto sono le città del Veneto? Qual è il GAP da colmare con l’Europa?
  • Fernando Antonio Compostella, Direttore Generale ULSS3 Bassano - Il progetto sul turismo accessibile per l’altopiano di Asiago e i 7 Comuni
  • Roberto Vitali, Presidente del Brand Village4all Il progetto di eccellenza della Regione Veneto sul Turismo accessibile: a che punto sono le città del Veneto? Qual è il GAP da colmare con l’Europa?

Modera: Simone Fanti, giornalista della rubrica "Invisibili" del Corriere della Sera.

Qui il programma dell'evento.


 



Data ultimo aggiornamento: 01/12/2014