25 miliardi per le Pmi: gli Strumenti finanziari europei spiegati alle imprese

18/09/2014

Grazie ad un accordo firmato tra la Commissione europea e il Fondo europeo per gli Investimenti, le PMI europee avranno accesso a un importo fino a 25 miliardi di euro di finanziamenti addizionali. Per questo la Regione Veneto, da sempre impegnata nel fornire informazioni sulle opportunità di finanziamento per le PMI del territorio, organizzerà un evento nel quadro dell’iniziativa ―PROGETTA!2020, presso il Comune
di Portobuffolè.

L’appuntamento è per lunedì 29 settembre a partire dalle 14.00, ed è aperto a tutti quegli imprenditori che vogliono accedere a questi fondi e che desiderano far crescere la propria impresa in maniera sostenibile, unendo i fondi a capitale perduto a quelli rimborsabili.

All’evento interverranno relatori esperti provenienti dalla Commissione europea, che approfondiranno
il tema degli Strumenti finanziari e della loro integrazione con i Fondi europei. Inoltre saranno illustrate le opportunità di finanziamento agevolato e le novità sugli strumenti finanziari, offerti da Veneto Sviluppo SPA per migliorare l’accesso al credito delle PMI.

L’evento si terrà in concomitanza con la campagna della Settimana europea delle PMI 2014, iniziativa coordinata dalla Commissione europea che avrà come obiettivo la promozione dell’imprenditorialità in Europa.

Questo il programma della giornata

Iscrizioni entro venerdì 26 settembre all'indirizzo: monika.bernhart@regione.veneto.it.



Data ultimo aggiornamento: 01/12/2014