Online il bollettino europeo di aprile

07/04/2016

Bruxelles, 7 aprile - Concorrere per i fondi europei a gestione diretta può essere complicato, specie se a voler partecipare sono realtà aziendali o associative di piccoli dimensioni. E il mondo dello Sport, in tutta Europa, è costellato da organizzazioni con questo profilo. Per questo il programma Erasmus+ Sport ha dato il via a un nuovo modello di partenariato, più agile e semplificato: solo tre partner europei necessari per partecipare, con una burocrazia semplificata. Ne parliamo nell’approfondimento del numero di aprile del bollettino europeo, accompagnato da una scheda bando che illustra tutte le caratteristiche di questa nuova opportunità.

Tra le news, la presentazione di “Intramobilitys”, nuovo progetto voluto dal Veneto per sviluppare le professionalità nel settore marittimo e della logistica; lo studio di un nuovo partenariato pubblico-privato sulla cyber security, con un budget potenziale tra 350 e 500 milioni di euro; il lancio della tessera professionale europea; la chiusura del progetto europeo “GR3” per un utilizzo innovativo dell’erba da sfalcio per produrre biogas; l’impegno del Veneto in progetti sociali come lo “Youth After Care” e l’alleanza per le famiglie; infine, il rapporto della Corte dei conti europea sull’Italia.

Il bollettino si può consultare online o scaricare a questo link.
Ricordiamo ancora che sono attivi due database online: uno sui bandi europei , l'altro sugli strumenti finanziari.
Grazie alle diverse chiavi di ricerca si può ottenere una panoramica completa sulle opportunità di finanziamento diretto e sugli strumenti di finanziamento offerti a imprese e cittadini dall'Unione europea.

La guida "Europa in un click", accompagna il database sui bandi europei con una spiegazione completa e al tempo stesso sintetica dei principali programmi di finanziamento europeo per il periodo 2014-2020.

NOTA: il servizio di distribuzione del bollettino europeo tramite newsletter è stato aggiornato e inglobato nel sistema di newsletter regionale. Tutti gli indirizzi già presenti nel database dell'Helpdesk Europrogettazione sono stati mantenuti. Nel caso vogliate modificare il vostro profilo o cancellare l'iscrizione, è sufficiente cliccare sul link in calce alla newsletter ricevuta e seguire le istruzioni. Per informazioni: desk.progetti@regione.veneto.it.



Data ultimo aggiornamento: 07/04/2016