Sicurezza alimentare

Sistema di allerta


Il sistema di allerta rapido è una procedura codificata nella Comunità Europea, atta a garantire la rapidità delle comunicazioni e dei provvedimenti conseguenti, da adottare a seguito di riscontro di alimento o mangime che rappresenta grave rischio per la salute del consumatore.
 _________________

Documenti:

Modelli di notifica (sistema di allarme rapido per gli alimenti e mangimi)
ai sensi del Reg. (UE) n. 16/2011 e Decreto Regionale n. 178 del 01.12.2009
Nota attivazione sistema di allerta [file doc - 31 kb]
Scheda di notifica - original notification
Scheda di notifica - follow up notification

Modello addizionale notifica OGM

Scheda comunicazione esiti accertamenti[file doc - 34 Kb]

Scheda elenco clienti [file doc - 52 Kb] Scheda elenco clienti per distribuzione extra nazionale

Criteri per la notifica del rischio [file doc - 32 Kb]

Report

Report attività anno 2013
Report attività anno 2012
Report attività anno 2011
Report attività anni 2007 - 2008 [file pdf -460 kb]

_________________

 

Normativa:

Comunitaria

Regolamento UE n. 16/2011 [file pdf - 731 kb ]
Disposizioni di applicazione relative al sistema di allarme rapido per gli alimenti ed i mangimi

Nazionale

Circolare Ministero Salute prot. n. 4312 del 18 febbraio 2010 [file pdf - 384 kb]
" Procedure relative al sistema d'allerta rapido per alimenti"

Circolare Ministero Salute prot. n. 36523 del 17-12-2009 [file pdf – 350 kb]
“Procedure relative al sistema d’allerta rapido per alimenti e mangimi” 

Circolare Ministero Salute prot n. 14584 del 15-05-2009 [file pdf – 46 kb] 
“Segnalazione di allerta rapida a seguito di riscontro di cattive condizione igieniche di conservazione” 

Circolare Ministero salute prot. n. DGSA_10440-P del 15 maggio 2008 [file pdf - 158 Kb]
"Aspetti applicativi del Reg. (CE) n. 882/04 - Diritto di controanalisi su alimenti e mangimi di origine animale oggetto di scambi intracomunitari"

Circolare Ministero Salute prot. n. 8592P_del 07 aprile 2008 [file pdf - 99 Kb]
"Sistema di allerta. Applicazione del Reg. (CE) n. 178/02 - chiarimenti"

Circolare Ministero Salute prot. n. 753P_del 22 gennaio 2008 [file pdf - 65 Kb]
"Cadmio in crostacei (Cancer pagurus). Sostituzione della nota DGSAN/3/753-P del 22 gennaio 2008"

Circolare Ministero Salute prot. n. DGSA 14408PI8DA9 _12 ottobre 2007 [file pdf - 195 Kb]
"Sistema di allerta. Applicazione del Reg. (CE) n. 178/02"

Regionale

Nota dell'Unità di Progetto Veterinaria prot n. 90690 del 24/02/2012 [file pdf - 164KB]
SISTEMA DI ALLERTA ALIMENTI E MANGIMI: indicazioni operative rgionali


Decreto del Dirigente Regionale n. 174 del 01 - 12 - 2009 [file pdf - 1359 kb]

"DGR 1041/2006 - Allegato B: AGGIORNAMENTO "linee guida per la gestione operativa del sistema di allerta per alimenti destinati al consumo umano"


Nota del Servizio Sanità Animale ed Igiene Alimentare prot n. 112662 del 07/03/2011 [file pdf - 114 kb]

Regolamento UE n. 16/2011 e nuovi modelli di notifica

Nota della Sezione Veterinaria e Sicurezza Alimentare prot. n. 273413 del 14.07.2016

Piattaforma interattiva iRASFF

Nota della Sezione Veterinaria e Sicurezza Alimentare prot. n. 229595 del 13.06.2016

Procedure per il richiamo da parte degli OSA, di prodotti non conformi, ai sensi del Reg. (CE) 178/2002 e successiva pubblicazione dei dati inerenti i prodotti richiamati per una corretta tutela del consumatore.

 

 

 



Data ultimo aggiornamento: 19/08/2016