Ricerca Sanitaria


Il Piano Socio-Sanitario 2012-2016 conferma la ricerca in sanità quale attività fondamentale del sistema sanitario veneto, finalizzandola agli indirizzi della programmazione regionale e orientandola ai bisogni di salute dei cittadini e allo sviluppo del sistema assistenziale secondo i principi della sostenibilità economica e dell’efficiente utilizzo delle risorse.

La Regione promuove la tutela, la valorizzazione, lo sviluppo, e la diffusione della ricerca di base e applicata, mettendo in rete le Università degli Studi del Veneto, gli istituti di ricerca, le imprese venete ed altri soggetti operanti sul territorio regionale.

La Regione partecipa alla Ricerca ministeriale e promuove sul proprio territorio la Ricerca sanitaria finalizzata regionale e le collaborazioni pubblico-privato presso gli operatori del sistema socio-sanitario veneto tramite le Aziende Ulss ed Ospedaliere e gli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS).

Il Settore Relazioni Socio Sanitarie dell’Area Sanità Sociale cura la predisposizione e la pubblicazione dei bandi annuali di ricerca sanitaria, l’istruttoria dei progetti di ricerca e la gestione dei rapporti con i ricercatori, le Università e le Strutture Sanitarie presso cui si svolge la ricerca.
 


Attività del Settore




Data ultimo aggiornamento: 09/12/2015

Percorsi


Siti tematici


Contenuto Html