Commissione Tecnica Regionale dei Dispositivi Medici (CTR-DM)


Con DGR n. 206 del 28.2.2017 la Regione del Veneto ha provveduto ad integrare le funzioni assegnate alla Commissione Tecnica Regionale dei Dispositivi Medici (CTR-DM) e alle Commissioni Tecniche Aziendali dei Dispositivi Medici (CTA-DM) ex DGR n. 2700 del 29.12.2014, alla luce delle modifiche nella riorganizzazione regionale. Con lo stesso provvedimento ha altresì provveduto alla nomina dei componenti della Commissione Tecnica Regionale dei Dispositivi Medici per il triennio 2017-2019.

Secondo la nuova disciplina la Commissione Tecnica Regionale dei Dispositivi Medici avrà il compito di:
- redigere linee di indirizzo riferite a dispositivi medici (DM), dispositivi medici impiantabili attivi (AIDM) e dispositivi diagnostici in vitro (IVD) e a procedure che ne prevedono l'uso, ivi incluse quelle propedeutiche e/o correlate a procedure di gara regionali inerenti la materia;
- monitorare la corretta applicazione delle linee d'indirizzo di cui al punto precedente;
 - esprimere pareri o raccomandazioni sui DM e IVD di rilevante impatto clinico, organizzativo ed economico a livello regional, utilizzando la metodologia HTA;
 - proporre documenti finalizzati a migliorare la governance dei DM e IVD con particolare attenzione ai processi di approvvigionamento e logistica;
- monitorare i consumi e la spesa dei DM e IVD, ed, in funzione delle priorità regionali, effettuare valutazioni per l’uso appropriato e razionale delle risorse;
- proporre iniziative per migliorare il governo della spesa dei DM e IVD, alla luce del rispetto dei tetti nazionali, sempre più stringenti;
- promuovere azioni migliorative sull'uso sicuro dei DM e IVD, attraverso l'analisi ed il monitoraggio delle segnalazioni inerenti la vigilanza;
- supportare l’Area Sanità e Sociale per l’individuazione di eventuali tariffe aggiuntive di remunerazione delle prestazioni di assistenza ospedaliera che sottendono l'impiego di particolari DM ad alto costo.

Le decisioni assunte dalla CTR-DM saranno inoltrate al Direttore Generale dell’Area Sanità e Sociale perché provveda al controllo circa la sostenibilità economica ed organizzativa nonché il carattere vincolante delle stesse e all’adozione dei conseguenti provvedimenti.

Regolamento CTR-DM



Sedute Commissione
Ordini del giorno ed esiti

Anno 2018
Anno 2017
Anno 2016
Anno 2015
Anno 2014
Anno 2013






Delibere di approvazione:
DGR n. 1073 del 13.7.2017 - Linee di indirizzo regionali per l'impianto di neurostimolatori in pazienti affetti da Parkinson Avanzato, Emicrania Cronica Refrattaria ed Epilessia Farmacoresistente. Aggiornamento e individuazione dei nuovi Centri di riferimento regionali.
DGR n. 1274 del 9.8.2016 - Linee di indirizzo regionali sul trattamento domiciliare con Pressione Positiva Continua nelle vie Aeree (CPAP) nella sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS) - aggiornamento dell'allegato A della Delibera di Giunta regionale n. 4258 del 29.12.2004 
DGR n. 198 del 1.7.2014 - Aggiornamento del percorso assistenziale per l’impianto di neurostimolatori in pazienti affetti da Parkinson Avanzato e avvio di nuovi percorsi assistenziali per l’impianto di neurostimolatori in pazienti affetti da Emicrania Cronica Refrattaria ed Epilessia Refrattaria. Individuazione dei Centri regionali di riferimento

DGR n. 165 del 22.02.2011 – Documento d’indirizzo impianto Valvole aortiche trans catetere



Decreti di approvazione
:

  • Decreto n. 77 del 18 giugno 2018: "Linee di indirizzo regionali per l'utilizzo delle medicazioni per ferite, piaghe e ulcere. Recepimento."
  • Decreto n. 141 del 13 dicembre 2017: " Linee di indirizzo regionali sull’uso dei pacemaker leadless. Recepimento e individuazione dei Centri di riferimento regionali abilitati all’impianto”
  • Decreto n. 115 del 12 settembre 2017 "Rettifica per errore materiale del decreto del Direttore Generale Area Sanità e Sociale n. 103 del 8 agosto 2017 recante "Centri regionali autorizzati alla prescrizione del trattamento domiciliare con Pressione Positiva Continua nelle vie Aeree (CPAP) nella sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS). Individuazione." pubblicato nel B.U.R. n. 83 del 25 agosto 2017."
  • Decreto n. 103 del 8 agosto 2017: "Centri regionali autorizzati alla prescrizione del trattamento domiciliare con Pressione Positiva Continua nelle vie Aeree (CPAP) nella sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS). Individuazione."
  • Decreto n. 88 del 20 luglio 2017: " Centri regionali autorizzati all'esecuzione della procedura di impianto di valvole aortiche trans catetere - TAVI e composizione del Comitato scientifico e relativa segreteria per il coordinamento del flusso informativo dei trattamenti. Modifiche."
  • Decreto n. 27 del 9 marzo 2017: "Linee di indirizzo regionali sulle valvole aortiche a rilacio veloce". Recepimento.
  • Decreto n. 002 del 10.01.2017: "Linee di indirizzo regionali per l'utilizzo dei sistemi per chirurgia ad alta energia per emostasi e sintesi vasale. Aggiornamento."
  • Decreto n. 110 del 21.10.2016: "Linee di indirizzo regionali sul trattamento del dolore resistente on oncologico con i dispositivi di neurostimolazione spinale." Recepimento. 
  • Decreto n. 77 del 2 agosto 2016: Decreto Direttore Generale Area Sanità e Sociale n. 282 del 30.9.2015 "Approvazione del documento Linee d'indirizzo regionali sugli impianti uditivi: impianti cocleari, impianti all'orecchio medio e protesi impiantabili per via ossea. Individuazione dei Centri regionali di riferimento per gli impianti cocleari nei bambini fino alla soglia dei 5 anni di età". Integrazione.
  • Decreto n. 30 del 6 aprile 2016: Linee di indirizzo regionali sui sistemi per chirurgia ad alta energia.
  • Decreto n. 295 del 16 ottobre 2015: Commissione Tecnica Regionale dei Dispositivi medici (CTRDM): efficacia delle decisioni adottate nella seduta del 19 maggio 2015 (ex DGR n. 2700 del 29.12.2014).
  • Decreto n. 282 del 30 settembre 2015: Linee d’indirizzo regionali sugli impianti uditivi: impianti cocleari, impianti all'orecchio medio e protesi impiantabili per via ossea. Individuazione dei Centri regionali di riferimento per gli impianti cocleari nei bambini fino alla soglia dei 5 anni di età.
  • Decreto n. 96 del 23 aprile 2015: Commissione Tecnica per il Repertorio Unico Regionale dei Dispositivi medici (CTRDM): efficacia delle decisioni adottate nelle sedute del 1 ottobre 2014 (ex DGR n. 2346 del 29.12.2011).
  • Decreto n. 85 del 8 aprile 2015: Linee d’indirizzo regionali della chiusura dell’auricola sinistra per la prevenzione del tromboembolismo arterioso nella fibrillazione atriale.
  • Decreto n. 23 del 4 febbraio 2015: Commissione Tecnica per il Repertorio Unico Regionale dei Dispositivi medici (CTRDM): efficacia delle decisioni adottate nelle sedute del 10 dicembre 2013 e 14 maggio 2014 (ex DGR n. 2346 del 29.12.2011).
  • Decreto n.152 del 22 settembre 2014: Commissione Tecnica per il Repertorio Unico Regionale dei Dispositivi Medici (CTRDM): efficacia della decisione adottata nella seduta del 1 ottobre 2013 (ex DGR n. 2346 dl 29.12.2011) a seguito dell’adozione del proprio decreto n. 88 del 7 maggio 2014.
  •  Decreto n. 88 del 7 maggio 2014: Approvazione del documento di indirizzo regionale:“Percorso diagnostico terapeutico del paziente affetto da coronaropatia multivasale stabile nella Regione del Veneto.
  •  Decreto n. 98 del 3 settembre 2013: Commissione Tecnica per il Repertorio Unico Regionale dei Dispositivi Medici (C.T.R.D.M.): efficacia delle decisioni adottate nella seduta del 20 settembre 2012 (ex DGR n. 2346 del 29/12/2011).
  • Decreto n. 26 del 5 aprile 2013: Approvazione del documento di indirizzo regionale sull'impiego della Ipotermia Terapeutica Intraospedaliera.
  • Decreto n. 4 del 25/01/2013 : " Documento di indirizzo regionale sull'impiego della Terapia a Pressione Negativa e percorso del paziente".
  • Decreto n. 125 del 03 luglio 2012 (pdf 210KB): "Avvio del flusso informativo dei trattamenti della stenosi valvolare aortica nei Centri autorizzati della Regione del Veneto". 
  • Decreto n. 77 del 14 Maggio 2012 (pdf 360KB): “Commissione Tecnica per il Repertorio Unico Regionale dei Dispositivi Medici (C.T.R.D.M.): efficacia delle decisioni adottate nella seduta del 19 dicembre 2011 (ex DGR n. 2346 del 29.12.2011)”.
  • Decreto n. 115 del 21 aprile 2011 (pdf 280KB) – Istituzione flusso trattamenti stenosi valvolare aortica – Regione del Veneto.

Circolari e note

 




















Contatti

Segreteria CTR-DM c/o Direzione Farmaceutico - Protesica- Dispositivi Medici 
Tel. 041 2793515/3412/3406 (Segreteria)
Fax 041 2793468
Mail  assistenza.farmaceutica@regione.veneto.it
Pec area.sanitasociale@pec.regione.veneto.it

 Dr.ssa Rita Mottola
Mail rita.mottola@regione.veneto.it

 


Data ultimo aggiornamento: 05/09/2018