Crea/Mostra articolo

Regione del Veneto: installazione di impianti di videosorveglianza presso i centri comunali di raccolta rifiuti ed in altri siti dei territori comunali

08/10/2018


La Regione del Veneto ha approvato il bando, per l’annualità 2018, che individua le modalità di assegnazione di contributi derivanti dal trasferimento di competenze di cui al D.Lgs. 31 Marzo 1998, n. 112 per interventi di installazione di impianti di videosorveglianza presso i centri comunali di raccolta rifiuti ed in altri siti dei territori comunali al fine di prevenire l’abbandono di rifiuti e le discariche abusive.

Possono presentare domanda di contributo le Amministrazioni comunali della Regione del Veneto in relazione a ciascuna delle due tipologie di interventi finanziabili:

- interventi di video sorveglianza presso centri di raccolta rifiuti;
- interventi di video sorveglianza a prevenzione dell’abbandono di rifiuti in particolari siti del territorio comunale.

Gli interventi candidati a finanziamento devono prevedere una spesa minima pari ad euro 3.000,00 e la percentuale del contributo viene stabilita nella misura del 50% della spesa complessivamente prevista e non potrà in ogni caso, superare l’importo di euro 7.000,00 per intervento.

La domanda di contributo dovrà essere trasmessa, secondo le modalità previste dal bando, entro il 04 novembre 2018.

Per saperne di più clicca qui.



Data ultimo aggiornamento: 22/10/2018