Crea/Mostra articolo

Regione del Veneto: aiuti nel settore dell'apicoltura. Programma 2017/2018

11/08/2017
foto


La Regione del Veneto ha approvato i criteri e gli indirizzi procedurali per la presentazione delle domande l’ammissibilità delle spese, la realizzazione, la pubblicità e la sorveglianza degli interventi e per la concessione dei finanziamenti riguardanti il settore dell’apicoltura.
Il Programma annuale 2017/18 prevederà il finanziamento delle misure/azioni/sottoazioni finalizzate:
• a garantire l’aggiornamento degli apicoltori e dei tecnici apistici iscritti all’elenco istituito dalla legge regionale n. 23/1994,
• al controllo e prevenzione delle malattie dell’alveare
• alla valorizzazione dei prodotti dell’alveare
• al ripopolamento del patrimonio apicolo
• ad assicurare che il settore apicolo possa avvantaggiarsi dell’attività di ricerca
• a garantire agli apicoltori strumenti atti a meglio gestire i rapporti con i consumatori
Possono presentare domanda:
• Gli apicoltori, anche per il tramite delle forme associate, in regola con gli obblighi di identificazione e registrazione degli alveari ai sensi delle vigenti disposizioni in materia.
• Le forme associate: le Organizzazioni di produttori del settore apistico, le Associazioni di apicoltori e loro Unioni, le federazioni, le Società, le Cooperative e i Consorzi di tutela del settore apistico
• Gli enti pubblici, privati e istituti di ricerca
Le domande dovranno essere presentate a decorrere dalla data di pubblicazione del provvedimento nel Bollettino Ufficiale della Regione e per i successivi 60 giorni.

Per saperne di più clicca qui



Data ultimo aggiornamento: 11/08/2017