Crea/Mostra articolo

Regione del Veneto: POR FESR 2014/2020 Asse 1. Azione 1.4.1. "Sostegno creazione e consolidamento start-up innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza alle iniziative di spin-off della ricerca"

11/08/2017
foto


La Regione del Veneto ha approvato il bando per l’erogazione di contributi alle start-up innovative e alle iniziative di spin-off della ricerca.
Possono presentare domanda di sostegno le piccole e micro imprese , anche in forma di spin-off della ricerca, regolarmente costituite come società di capitali, registrate nella Sezione speciale del Registro delle imprese dedicata alle start-up innovative ai sensi della legge 17 dicembre 2012, n. 221.
Sono ammissibili i progetti di creazione o consolidamento di start-up innovative e spin-off della ricerca coerenti con la RIS3 Veneto e con il Piano Strategico Regionale per la Ricerca Scientifica e lo Sviluppo Tecnologico e l’Innovazione e, orientatati, quindi, verso le traiettorie di sviluppo dei quattro ambiti di specializzazione : Smart Agrifood, Sustainable Living, Smart Manufacturing e Creative Industries attraverso lo sfruttamento delle tecnologie abilitanti - micro e nano elettronica, materiali avanzati, biotecnologie industriali, fotonica, nanotecnologie e sistemi avanzati di produzione - e i driver dell’innovazione, intesi come fattori catalizzatori o di stimolo per l’innovazione, non solo tecnologica. I progetti devono prevedere lo sviluppo di attività imprenditoriali negli ambiti di specializzazione a forte contenuto innovativo, in particolare ICT, high tech, nonché a forte contenuto creativo, proponendo progettualità basate sulla ricerca e innovazione in grado di indirizzare la trasformazione del settore manifatturiero verso nuovi sistemi di prodotto, processi/tecnologie, sistemi produttivi o lo sviluppo di nuovi modelli di business, organizzativi, di gestione finanziaria e di processi di commercializzazione dei risultati della R&S.
La domanda di partecipazione, compilata e inoltrata esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato per la Programmazione Unitaria (SIU) della Regione, potrà essere presentata a partire dalle ore 15.00 del 5 settembre 2017, fino alle ore 17.00 del 5 ottobre 2017.

Per saperne di più clicca qui



Data ultimo aggiornamento: 11/08/2017