Archivio regionale Pace Diritti Umani

L'Archivio regionale Pace Diritti Umani è stato istituito con Legge Regionale 30 marzo 1988, n. 18, in collaborazione con il Centro di studi e di formazione sui diritti dell'uomo e dei popoli dell'Università di Padova, ora denominato "Centro di Ateneo per i Diritti Umani dell'Università di Padova". Attualmente la sua attività è disciplinata dalla Legge Regionale 16 dicembre 1999 n. 55.

L'Archivio ha come scopo principale  la diffusione della conoscenza, delle finalità e degli obiettivi enunciati nella legge regionale 16 dicembre 1999, n. 55.

L'Archivio svolge le seguenti attività:

  • raccoglie e diffonde documentazione, studi, ricerche, pubblicazioni nei settori della promozione e tutela dei diritti umani, della cultura della pace, della cooperazione allo sviluppo e della solidarietà internazionale;
  • mette a disposizione di scuole, associazioni di volontariato, organizzazioni non governative, centri di ricerca, enti locali e regionali, istituzioni nazionali per i diritti umani, singoli studiosi e cittadini informazioni e documentazione;
  • censisce ed aggiorna l'archvio delle associazioni, delle organizzazioni non governative e dei soggetti pubblici e privati presenti nel Veneto, operanti nel campo dei diritti umani, della cultura della pace, della cooperazione allo sviluppo e della solidarietà internazionale;
  • sostiene l'educazione ai diritti umani, allo sviluppo umano e alla solidarietà internazionale, anche in ambito scolastico, in collaborazione con la Cattedra UNESCO "Diritti Umani, Democrazia e Pace" istituita nel 1999 presso l'Università degli Studi di Padova;
  • offre supporto scientifico alle attività del Comitato per i diritti umani e per la cultura di pace e del Comitato per la cooperazione allo sviluppo, previsti rispettivamente dagli articoli 12 e 14 della legge regionale 16 dicembre 1999, n. 55;
  • fornisce supporto scientifico nell'organizzazione della Conferenza regionale annuale  sulla cooperazione allo sviluppo, pace e diritti umani nonché del  Premio "Veneto per la pace e la solidarietà tra i popoli", previsti dalla Legge Regionale 55/1999, e nella partecipazione della Regione ad eventi promozionali e congressuali in Italia e all'estero.


Data ultimo aggiornamento: 24/03/2014