Solidarietà




Evento calamitoso in Veneto di ottobre e novembre 2018: le somme raccolte sul c/c 105442360 alla data del 21.12.2018 sono pari a € 2.450.688,52.

Con D.G.R. n. 1920 del 28.12.2018 la Giunta Regionale ha deliberato il trasferimento dei fondi versati sul c/c solidale al Commissario Delegato titolare della contabilità speciale n. 6108 - intestata a "C.D. PRES. REG.VENETO-0558-18", al fine di integrare le risorse già assegnate da destinare alla popolazione colpita dagli eventi meteo.

 


Evento sismico in Italia centrale del 24.08.2016:le somme raccolte con c/c n. 104429532, pari a € 136.690,89, sono state assegnate al Comune di Montemonaco (AP).

Deliberazione della Giunta Regionale n. 2065 del 14 dicembre 2017

Emergenza sisma del 24 agosto 2016 nelle regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria. Utilizzo delle risorse affluite sul conto corrente istituito per l'emergenza sisma del 24 agosto 2016 in centro Italia.





Eventi calamitosi in Riviera del Brenta (VE) del 8.07.2015
:le somme raccolte con c/c 103827353 pari a € 389.294,59, sono state assegnate ai Comuni di Dolo, Mira e Pianiga.

Deliberazione della Giunta Regionale n. 1088 del 13 luglio 2017

Eccezionali eventi atmosferici verificatisi l'8 luglio 2015 che hanno colpito il Veneto nei territori dei Comuni di Dolo, Mira e Pianiga. Utilizzo delle risorse affluite sul conto corrente istituito per l'Emergenza tornado 8.7.2015.



Deliberazione della Giunta Regionale n. 1464 del 08 ottobre 2018
Eventi sismici del mese di maggio 2012 nel territorio della provincia di Rovigo. Trasferimento delle risorse affluite sul conto corrente di solidarietà "Regione Veneto - Emergenza Terremoto in Veneto 2012".



Data ultimo aggiornamento: 02/01/2019

Percorsi


Siti tematici


Contenuto Html