Rilevazione delle strutture regionali

L’articolo 7, comma 1 della L.R. n. 5/2013 dispone che i centri antiviolenza, le case rifugio e le case di secondo livello volte ad ospitare donne vittime di violenza, attualmente operanti nel territorio regionale comunichino alla Regione la loro articolazione organizzativa.

La Giunta regionale con deliberazione n. 1254 del 16 luglio 2013 ha approvato la procedura, le disposizioni operative e le schede di rilevazione delle predette strutture.
Schede di rilevazione (aggiornate al 2016)

La Giunta Regionale attraverso propri atti approva l'articolazione organizzativa delle strutture (atti di approvazione) presenti sul territorio (aggiornamento al 31 maggio 2016):

REPORT

Dall’aggiornamento dell’articolazione organizzativa, inviato annualmente dalle strutture, vengono predisposti dei report e delle tabelle che illustrano le analisi dei dati trasmessi.


Per informazioni e comunicazioni:
Sezione Relazioni Internazionali
Francesca Bullo
tel. 041/2794309 - 4329
fax 041/2794390



Data ultimo aggiornamento: 09/06/2016

Percorsi


Siti tematici


Contenuto Html