Banche Dati Camere di Commercio
Telemaco

La Regione del Veneto offre alle Pubbliche Amministrazioni Locali del Veneto che ne facciano richiesta, la possibilità di accedere per via telematica alle banche dati delle Camere di Commercio. 


Che dati sono accessibili?


Accedere alle banche dati delle CCIAA consente di consultare il patrimonio informativo del Registro delle Imprese e di ottenere dati relativi a imprese e persone:

      • visure (ordinaria, storica, di protocollo)
      • schede (società, socio, socio-storica)
      • archivio atti
      • bilanci delle società di capitale
      • procedure in corso.
Leggere le indicazioni per utilizzare al meglio la Banca Dati.
 
 

Disponibilità del servizio


L’utilizzazione dei servizi informatici avviene con disponibilità completa della rete informatica, dalle ore 08:00 alle ore 21:00 nei giorni dal lunedì al sabato. Il servizio non è disponibile nei giorni di festività nazionali anche se infrasettimanali.

 

Accordo stipulato


La Regione del Veneto ha provveduto a stipulare un contratto con Infocamere S.p.A. (la Società consortile per l’Informatica delle Camere di Commercio) con il quale é stata acquisita una licenza di accesso concorrente alle Banche Dati del Sistema Camerale (servizio denominato Telemaco). Tali licenze sono a disposizione, senza alcun onere, delle  Pubbliche Amministrazioni Locali del Veneto che ne faranno richiesta (DGR n. 56 del 18.1.2002 e successive).

L’Amministrazione Regionale effettuerà un costante monitoraggio dell’accesso alla banca dati al fine di valutare l’efficacia del dimensionamento del servizio offerto.

 

Come usufruire del servizio


La licenza di accesso alla banca dati Telemaco si ottiene automaticamente richiedendo l'accesso alla banca dati Parix (Prendere visione del servizio Parix).

Blocco User anno 2014


Controlli di sicurezza user/password

La password ha una scadenza trimestrale, l’utente deve pertanto modificarla almeno ogni tre mesi.
L’accesso al servizio è bloccato dopo cinque digitazioni errate della password.
Per eventuali problemi:
  - parix@regione.veneto.it
 

Numero operazioni consentite

Ad ogni Ente Locale territoriale sono attribuite un numero massimo di 2.000 operazioni.
Verrà inviato un avviso al raggiungimento delle 1.000 e delle 1.500 operazioni. 
Raggiunte le 2.000 operazioni, la user sarà bloccata automaticamente.

Per eventuali problemi:
  - parix@regione.veneto.it
  

Informazioni: contatta gli uffici.


Data ultimo aggiornamento: 22/09/2016

Social Media


Data ultimo aggiornamento: 09/10/2017