PRIMA LEGISLATURA (1970-1975)

Durata:

  • da consultazione elettorale a consultazione elettorale: 7 giugno 1970 - 14 giugno 1975
  • dalla prima all'ultima seduta del Consiglio regionale: 6 luglio 1970 - 30 aprile 1975
  • dall'elezione della prima Giunta della prima legislatura all'elezione della prima Giunta della seconda legislatura: 1 agosto 1970 - 29 ottobre 1975

Indice delle Giunte nella prima legislatura

[1] - Giunta Tomelleri

[2] - Giunta Tomelleri

[3] - Giunta Feltrin

[4] - Giunta Tomelleri

 

[1] - Giunta Tomelleri (monocolore DC Democrazia Cristiana)

Durata: dall'1 agosto 1970 al 21 luglio 1971

Atto di elezione: PCR (Provvedimento del Consiglio regionale) n. 12 e n. 13 dell' 1 agosto 1970

Componenti

(Non sono indicate le materie di competenza dei singoli assessori in quanto la Giunta, nella seduta del 4 agosto 1970, su proposta del Presidente, delibera di non procedere a tale ripartizione)

  • Angelo Tomelleri - Presidente
  • Luigi Tartari - Assessore
  • Pierino Nichele - Assessore
  • Adolfo Molinari - Assessore
  • Mario Ulliana - Assessore
  • Giuseppe Sbalchiero - Assessore
  • Giulio Veronese - Assessore
  • Gino Sartor - Assessore
  • Francesco Guidolin - Assessore
  • Antonio Prezioso - Assessore
  • Fabio Gasperini - Assessore

Dimissioni: il 6 luglio 1971 la Giunta regionale si dimette a seguito dell'entrata in vigore dello Statuto regionale (legge 22 maggio 1971, n. 340) ritenendo di dovere, per correttezza, dar modo al Consiglio di procedere all'elezione della Giunta secondo le modalità fissate dall'articolo 26 dello Statuto.

 

[2] - Giunta Tomelleri (monocolore DC Democrazia Cristiana)

Durata: dal 22 luglio 1971 al 25 maggio 1972

Atto di elezione: PCR n. 45 del 22 luglio 1971

Atto di conferimento incarichi: DGR (Deliberazione della Giunta regionale) n. 298/bis/RAI del 12 novembre 1971

Componenti e incarichi

(N. B. I componenti della nuova Giunta sono gli stessi della Giunta precedente)

  • Angelo Tomelleri - Presidente: Programmazione, Affari Generali, Personale, Lavoro
  • Luigi Tartari - Vicepresidente: Enti Locali e Controlli
  • Pierino Nichele – Assessore: Turismo, Industria Alberghiera, Ecologia
  • Adolfo Molinari – Assessore: Economia Montana, Foreste, Beneficenza
  • Mario Ulliana – Assessore: Lavori Pubblici, Urbanistica e Viabilità
  • Giuseppe Sbalchiero – Assessore: Commercio, Industria, Artigianato, Fiere e Mercati, Cave e Torbiere
  • Giulio Veronese – Assessore: Agricoltura, Caccia e Pesca
  • Gino Sartor – Assessore: Istruzione Professionale, Musei e Biblioteche, Assistenza scolastica, Problemi della Cultura
  • Francesco Guidolin – Assessore: Trasporti in genere, Porti, Aeroporti, Acque termali e Minerali, Rapporti con il Consiglio regionale
  • Antonio Prezioso – Assessore: Sanità ed Assistenza
  • Fabio Gasperini – Assessore: Bilancio, Finanze e Credito, Provveditorato

Dimissioni del Presidente: presa d'atto con DGR n. 469/RAI del 21 aprile 1972.

Assume la Presidenza il Vice Presidente dal 21 aprile 1972 al 25 maggio 1972.

 

[3] - Giunta Feltrin (monocolore DC Democrazia Cristiana)

Durata: dal 26 maggio 1972 al 12 marzo 1973

Atto di elezione: PCR n. 35 del 26 maggio 1972

Nomina del Vice Presidente: DPGR (Decreto del Presidente della Giunta regionale) n. 130 del 30 maggio 1972

Atto di conferimento incarichi: DGR n. 634/RAI del 30 maggio 1972

Componenti

  • Pietro Feltrin - Presidente: Programmazione, Affari Generali, Personale e Lavoro
  • Luigi Tartari - Vicepresidente: Enti Locali e Controlli
  • Pierino Nichele - Assessore: Turismo, Industria Alberghiera, Ecologia
  • Adolfo Molinari - Assessore: Economia Montana, Foreste, Beneficenza
  • Mario Ulliana - Assessore: Lavori Pubblici, Urbanistica e Viabilità
  • Giuseppe Sbalchiero - Assessore: Commercio, Industria, Artigianato, Fiere e Mercati, Cave e Torbiere
  • Giulio Veronese - Assessore: Agricoltura, Caccia e Pesca
  • Gino Sartor - Assessore: Istruzione professionale, Musei e Biblioteche, Assistenza Scolastica, Problemi della Cultura
  • Francesco Guidolin - Assessore: Personale, Trasporti in genere, Porti, Aeroporti, Acque Minerali e Termali, Rapporti con il Consiglio regionale
  • Antonio Prezioso - Assessore: Sanità ed Assistenza
  • Fabio Gasperini - Assessore: Bilancio, Finanze e Credito, Provveditorato

Dimissioni del Presidente: il Consiglio è informato nella seduta del 15 febbraio 1973

 

[4] - Giunta Tomelleri (monocolore DC Democrazia Cristiana)

Durata: dal 13 marzo 1973 al 29 ottobre 1975

Atto di elezione: PCR n. 19 del 13 marzo 1973

Nomina del Vice Presidente: DPGR n. 88 del 23 marzo 1973

Atto di conferimento incarichi: DGR n. 9/RAI del 23 marzo 1973

Componenti

  • Angelo Tomelleri - Presidente: Programmazione, Affari Generali, Lavoro
  • Marino Cortese - Vicepresidente: Enti Locali e Controlli
  • Pierino Nichele - Assessore: Turismo, Industria Alberghiera, Ecologia
  • Adolfo Molinari - Assessore: Economia Montana, Foreste, Beneficenza
  • Mario Ulliana - Assessore: Lavori Pubblici, Urbanistica e Viabilità
  • Giuseppe Sbalchiero - Assessore: Commercio, Industria, Artigianato, Fiere e Mercati, Cave e Torbiere
  • Giulio Veronese - Assessore: Agricoltura, Caccia e Pesca
  • Gino Sartor - Assessore: Istruzione professionale. Musei e Biblioteche, Assistenza Scolastica, Problemi della Cultura
  • Francesco Guidolin - Assessore: Personale, Trasporti in genere, Porti, Aeroporti, Acque Minerali e Termali, Rapporti con il Consiglio regionale
  • Antonio Prezioso - Assessore: Sanità ed Assistenza
  • Fabio Gasperini - Assessore: Bilancio, Finanze e Credito, Provveditorato

Segretari della Giunta: Nel corso della legislatura hanno svolto le funzioni di Segretario della Giunta i signori:

  • Bruno Zernitz (nelle sedute del 4 e del 10 agosto 1970)
  • Michele Zaffarano (nella seduta del 25 agosto 1970)
  • Pietro Daurù (dall'11 novembre 1970 al termine della legislatura)

CONSUNTIVO DELL'ATTIVITA' DELLE GIUNTE DELLA PRIMA LEGISLATURA

Numero delle sedute

  • Anno 1970: 21 (dal 4 agosto 1970, data della prima seduta)
  • Anno 1971: 62
  • Anno 1972: 74
  • Anno 1973: 53
  • Anno 1974: 64
  • Anno 1975: 42 (al 17 ottobre 1975, data dell'ultima seduta)

Totale sedute nella legislatura: 316

 

Numero delle deliberazioni adottate

  • Anno 1970: 66
  • Anno 1971: 403
  • Anno 1972: 2211
  • Anno 1973: 4371
  • Anno 1974: 5688
  • Anno 1975: 4076

Totale delle deliberazioni adottate nella legislatura: 16.815










 

Data ultimo aggiornamento: 13/06/2013