Archivio News Primo Piano
Notizia del 17/09/2019

"Veneto in Ginocchio"

17/set/2019 | E' on line il nuovo portale dedicato al maltempo che ha colpito il Veneto tra ottobre/novembre 2018

Notizia del 17/09/2019

Palazzo Balbi per un dialogo con i giovani - Visita Conosci e Vivi la tua Regione

17/set/2019 | Un progetto della Giunta regionale per favorire il dialogo e la conoscenza tra l’Istituzione regionale e gli studenti

Notizia del 17/09/2019

Buono-libri per l’anno scolastico 2019-2020

17/set/2019 | Dalla Regione del Veneto contributi per l’acquisto di libri e dotazioni tecnologie

Notizia del 13/09/2019

Iniziativa a favore della mobilita’ sostenibile

13/set/2019 | La Regione del Veneto in collaborazione con Trenitalia SpA, con Deliberazione di Giunta n. 1177 del 6 agosto 2019 promuove l’utilizzo della bicicletta pieghevole, in abbinamento col treno per una mobilità più sostenibile

Notizia del 12/09/2019

Emergenza PFAS

12/set/2019 | Raccolti in un'unica sezione tutti i documenti e i materiali relativi alla contaminazione da PFAS delle falde idriche in Veneto

Notizia del 11/09/2019

ADV: avviso di manifestazione di interesse

11/set/2019 | Indagine esplorativa finalizzata alla ricognizione di elementi conoscitivi per lo sviluppo dell'Agenda Digitale del Veneto

Notizia del 02/09/2019

POR FESR 2014-2020. "Riduzione dei consumi energetici negli edifici e nelle strutture pubbliche o ad uso pubblico, residenziali e non residenziali e integrazione di fonti rinnovabili"

02/set/2019 | Approvazione del secondo bando per l'erogazione dei contributi (scadenza ore 17:00 del 31 gennaio 2020)

Notizia del 02/09/2019

Piani di intervento in materia di politiche giovanili

02/set/2019 | Presentazione proposte di progetto (scadenza ore 20:00 del trentesimo giorno dalla pubblicazione nel B.U.R.)

Notizia del 23/08/2019

Biennale del cinema

23/ago/2019 | 76^ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

Notizia del 23/08/2019

Veneto: contributi per lo sviluppo del settore agricolo, agroalimentare e forestale

23/ago/2019 | La Regione stanzia 26 milioni di euro a favore di agricoltori, enti, PMI, proprietari e gestori di aree forestali

Rottamazione di veicoli inquinanti e sostituzione con veicoli a basso impatto ambientale di nuova immatricolazione – annualità 2018

15/06/2018
auto

La Regione del Veneto ha approvato il bando per la concessione di contributi per la rottamazione di veicoli inquinanti e sostituzione con veicoli a basso impatto ambientale di nuova immatricolazione in conformità agli impegni assunti con il "Nuovo Accordo di Programma per l'adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell'aria nel bacino padano"

Possono presentare istanza di contributo:

• i soggetti privati residenti in Veneto che acquistano un autoveicolo, nel periodo che decorre dalla data di pubblicazione del bando fino al 31.12.2018 (a tal fine farà fede la data della fattura di acquisto, anche a titolo di acconto).Tale veicolo non deve costituire un bene per l’esercizio di attività professionale o d’impresa.
• Il richiedente dovrà risultare intestatario o cointestatario, nei dati riportati nelle carte di circolazione (c.d. “libretto”), sia del veicolo da rottamare che della vettura da acquistare;
• I soggetti che acquistano il nuovo veicolo non possono avvalersi del contratto di leasing;
• I soggetti beneficiari non potranno alienare il veicolo nei tre anni successivi alla liquidazione del contributo.

Il veicolo da rottamare/demolire deve appartenere alla categoria Autovettura “M1” – esclusivamente trasporto persone - e alle seguenti classi emissive:

• BENZINA: Euro 0, Euro 1
• GASOLIO: Euro 0, Euro 1, Euro 2, Euro 3

Potranno essere rottamati autoveicoli aventi doppia alimentazione (bifuel), benzina/metano o benzina/GPL come riportato sulla carta di circolazione, purché omologati all'origine nella classe emissiva Euro 0 o Euro 1 benzina.
La cessazione della circolazione per demolizione/rottamazione del veicolo, per il quale non è previsto limite di cilindrata, deve avvenire nel periodo tra il 31.03.2018 e il 29.03.2019.

Il nuovo veicolo dovrà appartenere alla categoria M1- veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente – con alimentazione originale:

• bifuel (benzina/GPL o benzina/metano) aventi cilindrata non superiore a 2.000 cc – classe emissiva Euro 6
• ibrida (benzina/elettrica) aventi cilindrata non superiore a 2.000 cc – classe emissiva Euro 6
• veicoli elettrici.

Le autovetture acquistate dovranno essere di nuova immatricolazione, non usate e non “Km 0”.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 31 luglio 2018 secondo le modalità previste dal bando.

Per saperne di più clicca qui


Assessore
Assessore all'ambiente e protezione civile


Riferimento uffici
Direzione Ambiente
tel : 041 279.2186-2143
fax: 041 2793940
email



Redazione a cura dell'Unità organizzativa Comunicazione e Informazione - Posizione organizzativa internet e coordinamento URP