Lavori di pubblica utilità: contributi per il reinserimento lavorativo dei disoccupati

11/06/2018
lavori di pubblica utilità bando

Impiegare disoccupati e persone a rischio povertà in lavori di pubblica utilità per favorire il loro inserimento o reinserimento nel mercato del lavoro: è questo l’obiettivo del nuovo bando finanziato dalla Regione del Veneto grazie a risorse del POR FSE 2014-2020.

L’iniziativa si rivolge a cittadini, residenti o domiciliati in Veneto, che hanno più di 30 anni e rientrano in una delle seguenti categorie:

  • disoccupati di lunga durata, che non percepiscono ammortizzatori sociali o trattamento pensionistico, iscritti al Centro per l'impiego e alla ricerca di nuova occupazione da più di 12 mesi;
  • disoccupati svantaggiati e a rischio di esclusione sociale.

I progetti di pubblica utilità e cittadinanza attiva possono essere presentati da partenariati di tipo pubblico-privato composti da uno o più Comuni e da uno o più soggetti accreditati – o in fase di accreditamento - per i Servizi al Lavoro.

Con un budget complessivo di 4 milioni di euro, il bando offre contributi per la realizzazione di progetti che prevedano percorsi individuali di orientamento e accompagnamento al lavoro, e un’esperienza di lavoro temporaneo nei Comuni richiedenti per svolgere attività di pubblica utilità a beneficio dei cittadini quali ad esempio servizi presso musei e biblioteche, attività di abbellimento urbano e rurale, vigilanza dei luoghi pubblici.

Il contributo regionale ammonta a 5.000 euro per ciascun lavoratore impiegato per un massimo di 6 mesi e per almeno 20 ore la settimana. Tale contributo deve essere integrato dal soggetto proponente con una somma aggiuntiva pari al 35% del finanziamento.

I progetti devono essere presentati attraverso la piattaforma telematica SIU entro il 2 luglio 2018, secondo le modalità indicate nel bando pubblicato sul Bollettino regionale sul sito www.regione.veneto.it. 


Assessore
Assessore all'istruzione, alla formazione, al lavoro e pari opportunità


Riferimento uffici
Direzione Lavoro
tel : 041/2795936
fax: 041/2795948
email



Redazione a cura dell'Unità organizzativa Comunicazione e Informazione - Posizione organizzativa Coordinamento Internet

Archivio News Primo Piano
Notizia del 17/10/2018

Autonomia del Veneto

17/ott/2018 | On line il nuovo portale dedicato all'autonomia del Veneto

Notizia del 17/10/2018

Rottamazione di veicoli commerciali inquinanti e sostituzione con veicoli commerciali a basso impatto ambientale di nuova immatricolazione

17/ott/2018 | Approvazione del bando per la concessione di contributi (scadenza 28 febbraio 2019)

Notizia del 16/10/2018

Veneto: Spettacoli di Misteri 2018

16/ott/2018 | Si aprirà ufficialmente il 21 ottobre prossimo la X Edizione del Festival del Mistero, un viaggio nei miti e nelle leggende venete

Notizia del 15/10/2018

Fieracavalli

15/ott/2018 | 120 anni di passione

Notizia del 12/10/2018

Evento conclusivo delle commemorazioni del centenario della Grande Guerra

12/ott/2018 | Il 20 ottobre 2018 avrà luogo a Villa Contarini, a Piazzola sul Brenta (PD), l’evento conclusivo delle Celebrazioni del Centenario della Grande Guerra

Notizia del 12/10/2018

Talent Factory: costruiamo il futuro

12/ott/2018 | Ultimo appuntamento il 17 e 18 ottobre con gli Opportunity Day promossi dalla Regione del Veneto

Notizia del 12/10/2018

Turismo scolastico nelle Ville Venete

12/ott/2018 | Contributi a 40 Istituti Scolastici per la visita e le attività didattiche nelle ville

Notizia del 11/10/2018

“Io non rischio”: campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile

11/ott/2018 | 14 e 13 ottobre volontari nelle piazze della Regione del Veneto

Notizia del 10/10/2018

Tornano le Fattorie didattiche aperte!

10/ott/2018 | Sedicesima edizione della Giornata Aperta in fattoria domenica 14 ottobre 2018

Notizia del 04/10/2018

La Regione del Veneto investe nella formazione delle badanti

04/ott/2018 | Un bando finanzia i percorsi per il rafforzamento delle competenze degli assistenti familiari domiciliari